Scacco matto Bologna, Giuntoli e la Juve distrutti

Il Bologna potrebbe molto presto superare la Juventus nella corsa a un giocatore: Giuntoli e i bianconeri devono guardarsi le spalle.

Il Bologna è la vera sorpresa di questa stagione e, oltre che sul campo e in classifica, potrebbe dare seriamente filo da torcere anche in ottica calciomercato. Sotto questo punto di vista, infatti, c’è un nome che appare come un obiettivo comune con la Juventus. Ecco quindi cosa starebbe succedendo nella corsa tra i due club.

È lotta tra Bologna e Juve: Giuntoli superato
La Juventus può essere superata dal Bologna? Ecco tutto quello che sta succedendo (LaPresse) – Controcalcio.com

Da un lato c’è il Bologna che sta correndo con il sogno di riuscire effettivamente a conquistare un posto in Champions League per la prossima stagione. Dall’altro c’è la Juventus che sta anche pensando di prolungare con Massimiliano Allegri ma a patto che la squadra torni a fare risultati e ottenga appunto la qualificazione in Champions League.

Oltre che sul campo e in classifica allora, entrambi i club sembrerebbero pronti a darsi filo da torcere anche in ottica calciomercato. A entrambe piace Robin Gosens che, dopo le esperienze all’Atalanta e all’Inter, potrebbe tornare molto presto in Serie A salutando l’Union Berlino. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

Gosens piace a Juventus e Bologna, ma i rossoblù hanno un asso nella manica

A parlare della questione legata al possibile ritorno di Robin Gosens in Italia e in Serie A è stata la redazione di ‘Calciomercato.it’. Secondo quanto ricostruito, l’esterno potrebbe presto ottenere una terza avventura nel campionato italiano di massima serie. Il Bologna per convincere il giocatore starebbe provando a far leva sul rapporto con Giovanni Sartori, direttore sportivo che lo portò all’Atalanta. La speranza è a tutti gli effetti quella di ripetere in fotocopia ‘l’operazione Freuler’.

È lotta tra Bologna e Juve: Giuntoli superato
Juventus superata per Gosens dal Bologna? Le ultime novità (LaPresse) – Controcalcio.com

La Juventus, in questo modo, verrebbe però superata e Cristiano Giuntoli perderebbe il giocatore dopo averlo seguito in sordina. In uscita a giugno e con il mercato estivo ci sarà molto probabilmente Filip Kostic che è già stato accostato al Marsiglia e che andrà all’occorrenza sostituito.

Tanto per entrambi i club passerà comunque attraverso la qualificazione in Champions League. Poi l’assalto all’ex interista potrebbe partire in men che non si dica. L’Union Berlino, che lo ha pagato la scorsa estate 13 milioni di euro, chiede a sua volta tra i 10 ed i 12 milioni di euro per poterlo rivendere.

Impostazioni privacy