Juventus, l’annuncio è una fregatura: Giuntoli non può farci nulla

Annuncio clamoroso e adesso la Juventus è spiazzata: colpo estivo da urlo, Cristiano Giuntoli rimane a mani vuote

In casa Juventus vi è un nodo in particolare che andrà sciolto il prima possibile. E nell’anno del ritorno in Champions League della squadra bianconera, ci sarà bisogno di regalare al prossimo allenatore un centrocampo da urlo.

Annuncio e Juve fregata: che mazzata per il mercato
Juve, beffa dolorosa: Giuntoli non può farci nulla (LaPresse) – Controcalcio.com

Con Allegri ormai prossimo a lasciare Torino nonostante il contratto parli di scadenza nel giugno 2025, la società piemontese ha in mente almeno un paio di colpi per la mediana. A maggior ragione se Carlos Alcaraz, come pare, non verrà riscattato per 49,5 milioni di euro dal Southampton. L’argentino è stato letteralmente ignorato da Allegri che, evidentemente, non lo ritiene all’altezza.

E con Rabiot che pare lanciatissimo verso l’addio a zero il prossimo 1 luglio – lo vuole la Premier League – un grosso sacrificio in entrata, a centrocampo, sarà necessario. In tal senso però non arrivano buone notizie per i tifosi bianconeri.

Perché quello che a conti fatti è il sogno dell’estate è ufficialmente, o quasi, già sfumato. L’annuncio arrivato nelle scorse ore ha lasciato il mondo Juventus di stucco. In primis Cristiano Giuntoli che adesso non può farci nulla. E la beffa è letteralmente servita, dietro l’angolo.

Niente Juve: annuncio shock della stella

Sono mesi che il club bianconero lo sta corteggiando. Sin dalla scorsa estate quando, a cifre evidentemente più ‘umane’ la Juventus ha provato a portarselo a casa – come anche il Napoli – ma senza successo.

Annuncio e Juve fregata: che mazzata per il mercato
La Juve perde il big: annuncio a sorpresa (LaPresse) – Controcalcio.com

Adesso Teun Koopmeiners è uscito allo scoperto e ha rivelato il suo futuro. In ritiro con la nazionale olandese il gioiello dell’Atalanta ha rivelato come abbia chiesto la cessione alla dirigenza nerazzurra in vista della prossima sessione estiva di calciomercato.

Il calciatore, oltre ad aver auspicato l’arrivo di un’offerta consistente che possa far felice proprio la società bergamasca, ha parlato delle destinazioni possibili. Dalla Juventus a soprattutto la Premier League. Ed è qui che i tifosi bianconeri hanno iniziato a tremare. Perché la concorrenza del calcio inglese è spietata ed i club interessati, in questo momento, appaiono in forte vantaggio.

Liverpool, Manchester United e Newcastle sono pronte a fare follie per garantirsi le prestazioni della stella atalantina che fino a questo momento ha garantito alla squadra di Gasperini 12 gol e 4 assist vincenti tra campionato e coppe.

Numeri da capogiro come da capogiro è la valutazione che fa la ‘Dea’ del suo prodigio. E per circa 50 milioni di euro sembrerebbe che Koopmeiners stia prendendo sempre più la strada dell’addio. Direzione Premier League: con buona pace di Giuntoli e della Juventus.

Impostazioni privacy