Infortunio in Nazionale: Spalletti lo rispedisce a casa, le condizioni

A poche ore dalla sfida cono l’Ecuador è arrivata una notizia poco positiva per i tifosi della Nazionale italiana e non solo.

Luciano Spalletti avrebbe infatti perso per infortunio uno dei suoi attaccanti, giocatore che sarebbe dovuto partire titolare nella sfida di questa sera contro i sudamericani. A fronte di quest’assenza il commissario tecnico della Nazionale sarà costretto a rivedere i propri piani di formazioni e a rispedire a casa il ragazzo, le cui condizioni preoccupano e non poco il club in vista di questo delicatissimo finale di stagione per la squadra.

Stop in Nazionale, Spalletti costretto a mandarlo a casa
Infortunio in Nazionale per l’attaccane, costretto a dare forfait per problemi di natura muscolare (LaPresse) – controcalcio.com

Fare a meno di un attaccante del genere a questo punto della stagione non si può, ed è per questo che si farà di tutto per farlo recuperare già per la prossima giornata di campionato.

Infortunio in Nazionale: Spalletti lo rispedisce a casa

Brutte notizie arrivano dal ritiro della Nazionale italiana a poche ore dall’intrigante amichevole contro i sudamericani dell’Ecuador. Stando a quanto trapelato, infatti, uno degli attaccanti a disposizione di Luciano Spalletti si sarebbe fermato a causa di un infortunio che preoccupa non solo lo staff medico della Nazionale, ma anche quello del club per il quale gioca.

Il calciatore, recidivo a problemi del genere, nelle prossime ore farà rientro a casa per osservare qualche giorno di riposo dopo l’estenuante viaggio oltre oceano fatto con l’Italia. Successivamente verrà sottoposto ad una serie di accertamenti da parte dei medici della squadra per la quale gioca, i quali proveranno a fare chiarezza sulle condizioni fisiche dell’attaccante, che al momento preoccupano e non poco considerato l’intenso finale di stagione che si appresta a vivere non solo il club ma proprio tutto l’ambiente bianconero.

Dunque, stando a quanto riportato questa mattina in edicola da Il Messaggero, Lorenzo Lucca ha perso l’occasione di esordire con la maglia della Nazionale maggiore italiana a causa di un infortunio muscolare che non fa dormire sonni tranquilli all’Udinese. Il gigante italiano oggi sarebbe dovuto partire titolare nel tridente d’attacco dell’Italia contro l’Ecuador, ma Luciano Spalletti ha ben preferito di evitare ogni forma di rischio.

Campanello d’allarme Udinese: infortunio Lucca in Nazionale, le condizioni

Campanello d’allarme per l’Udinese: Lorenzo Lucca si è fermato con la Nazionale a causa di un infortunio muscolare. Al momento ancora nulla di specifico si sa in merito alle condizioni dell’attaccante bianconero, ma secondo una prima diagnosi svolta dallo staff medico dell’Italia il classe 2000 avrebbe patito un risentimento muscolare ai flessori della coscia destra.

Ovviamente, una volta fatto rientro ad Udine, Lucca verrà sottoposto ad una serie di accertamenti che valuteranno la reale entità di questo infortunio, che potrebbe e non poco incidere sul finale di stagione dell’Udinese. A fronte di questo non si conoscono neanche gli eventuali tempi di recupero per l’ex Pisa, ma la speranza è che ovviamente possa scendere in campo nel delicato scontro salvezza contro il Sassuolo in programma il lunedì di Pasquetta. Staremo a vedere.

Lucca fa rientro ad Udine per infortunio, le condizioni
Risentimento ai flessori della coscia destra per Lorenzo Lucca, che salta l’Ecuador (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy