Valzer di allenatori in Serie A: grosse novità per Napoli e Bologna

Diversi club in Serie A potrebbero cambiare allenatore nelle prossime settimane: grosse novità per Napoli e Bologna

Il futuro è adesso e chi lavora in dirigenza, nei massimi club di Serie A, lo sa bene. In effetti, è proprio questo il momento in cui, a tavolino e un po’ nell’ombra, si stabilisce il progetto per l’anno successivo, a partire da chi sarà l’allenatore e da quali contratti verranno rinnovati.

Grosse novità per le panchine di Napoli e Bologna
De Laurentiis è pronto a scegliere il nuovo allenatore del Napoli (LaPresse) – controcalcio.com

Mai come quest’anno la sensazione è che tante cose potrebbero cambiare, portando a un vero e proprio valzer di tecnici in Serie A. A parte l’Inter e la Roma, convinte di continuare con Inzaghi e De Rossi – la Lazio ha già cambiato con Tudor -, il destino di Napoli, Juventus, Milan, Bologna e Fiorentina è in bilico.

All’orizzonte potrebbero esserci anche dei veri e propri intrecci tra le principali big di Serie A. Da tempo, la Vecchia Signora è forte su Thiago Motta e se il colpo dovesse andare a segno, scatenerebbe un balletto piuttosto articolato, in cui Damiano Er Faina ha cercato di fare ordine durante la diretta di Controcalcio su Twitch.

Il Napoli va forte su Italiano: occhio anche al Bologna

Dopo i tre allenatori che si sono susseguiti a Napoli quest’anno, c’è voglia di stabilità e Aurelio De Laurentiis ha tutta l’intenzione di rimpiazzare Calzona con un tecnico in ascesa e che conosca già la Serie A, ma bravo anche in campo europeo.

Grosse novità per le panchine di Napoli e Bologna
Ci sono già stati contatti importanti per Italiano al Napoli (LaPresse) – controcalcio.com

Sono tutte qualità che Vincenzo Italiano ha dimostrato di avere alla Fiorentina, tenendo la Viola nella parte sinistra della classifica e arrivando a un passo dalla conquista della Conference League e della Coppa Italia – con la possibilità di fare anche meglio quest’anno.

Per questo, secondo Damiano Er Faina, il Napoli è sempre più forte su di lui e ci sarebbero già stati contatti molto importanti in tal senso. L’altra grande novità degli ultimi giorni, invece, riguarda la panchina del Bologna. Con l’addio sempre più probabile di Thiago Motta, in odore di big assoluta del calcio internazionale, sta prendendo quota l’ipotesi che porterebbe a Raffaele Palladino, anche lui in evidenza dopo il percorso a Monza. Vedremo se le due trattative decolleranno a breve, ma si tratta di piste che stanno andando avanti.

Impostazioni privacy