Se non firma se ne va: il Milan mette alle strette un big

Il Milan rischia di perdere un giocatore molto importante nel corso della prossima sessione di mercato se non dovesse arrivare il rinnovo

La stagione dei rossoneri si deciderà, molto probabilmente, alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali: i rossoneri hanno come grande obiettivo quello di arrivare in fondo all’Europa League. Nei quarti di finale ci sarà il doppio confronto con la Roma e i ragazzi di Pioli non dovranno sbagliare nulla per continuare la propria avventura.

Milan, il big è messo alle strette
Il Milan pressa il big: addio senza firma (Ansafoto) – controcalcio.com

I rossoneri hanno le qualità per vincere la coppa e regalare, di conseguenza, una grande soddisfazione ai propri tifosi. Uno dei giocatori in grado di fare la differenza è, senza ombra di dubbio, Maignan: l’estremo difensore francese è tra i punti di riferimento nella rosa di Pioli: abile tra i pali, nelle uscite e uomo spogliatoio grazie alla sua incredibile leadership.

Un giocatore, dunque, fondamentale il cui futuro però è in forte dubbio. Maignan ha un contratto in scadenza nel 2026 e le sue prestazioni hanno per forza di cose attirato l’attenzione di diversi club. Un giocatore come il classe 1995 farebbe comodo a diverse squadre di rango internazionale ma è chiaro che il Milan farà di tutto per provare a tenerlo. Nel mercato può succedere di tutto e, da questo punto di vista, il futuro del portiere sembra essere legato all’eventuale rinnovo.

Maignan, senza rinnovo sarà addio

Abbiamo detto di come l’estremo difensore del Milan abbia un contratto fino al 2026: l’obiettivo della società rossonera è ovviamente blindare Maignan per tenere, in rosa, un giocatore fondamentale per il progetto del club. Al momento non sembrano esserci appuntamenti per il rinnovo ma le parti si incontreranno così da capire come muoversi.

Le soluzioni sembrano essere due: rinnovo o cessione. Senza il prolungamento del contratto, infatti, Maignan è destinato a lasciare il Milan che non vuole commettere l’errore del passato quando perse giocatori importanti a parametro zero. Ecco perché il futuro dell’estremo difensore potrebbe avere una clamorosa svolta nel corso della prossima sessione estiva di mercato: molto dipenderà anche dal tipo di offerta che verrà presentata alla società rossonera.

Maignan addio il senza rinnovo
Maignan lascia il Milan senza rinnovo (Ansafoto) – controcalcio.com

Tra i club che potrebbero accontentare le richieste del Milan dobbiamo menzionare, per forza di cose, quelli di Premier League visto le incredibili risorse economiche di cui possono disporre. In attesa di capire come finirà la stagione in corso, i rossoneri devono pensare al futuro e tra i grandi punti di domanda troviamo quello di Maignan.

Impostazioni privacy