L’erede di Zielinski sarà polacco: colpo da 30 milioni

Il colpo del Napoli, per dimenticare Piotr Zielinski, potrebbe addirittura arrivare dalla Polonia.

Questo, stando alle notizie di calciomercato in mattinata, con la rivoluzione in casa azzurra che potrebbe vedere protagonista un grande colpo dalla Polonia, per dimenticare Piotr Zielinski, in quelle che sono le intenzioni del Napoli.

Sebastian Szymanski è l'erede di Zielinski al Napoli
Sebastian Szymanski – ControCalcio (La Presse)

Il calciatore che ha segnato la storia del club partenopeo, fino a non molto tempo fa, rappresentava uno dei beniamini della tifoseria azzurra. Le cose sembrano cambiate, con la sua stagione che risulta essere una delle peggiori di sempre da quando è in Serie A, magari “distratto” da quelle che sono le cose future che vivrà con la rivale Inter, a parte da luglio 2025, tanto da spingere il Napoli a tenerlo fuori dalle scelte prima di Walter Mazzarri e poi di Francesco Calzona.

Napoli, fuori Zielinski: al suo posto ci sarà un altro polacco

La Na-Polonia che continuerà a prescindere da Piotr Zielinski perché, stando alle ultime di calciomercato, il colpo per la trequarti del 2025 porterebbe ad un altro calciatore polacco. Tra i talenti più importanti della Polonia, un classe ’99 potrebbe fare al caso di De Laurentiis e i suoi, pronti a dimenticare il calciatore che vivrà un’esperienza da titolare all’Inter, nel prossimo campionato.

Piotr Zielinski giocherà in nerazzurro, ma lascerà il Napoli “in buoni piedi”, considerando le qualità tecniche del suo sostituto, dalla Polonia.

Si tratta del talento del Fenerbahce, ex Dinamo Mosca e Feyenoord, Sebastian Szymanski. Il calciatore potrebbe diventare un nuovo giocatore del Napoli nella prossima stagione.

Szymanski al Napoli: un talento che ha stregato i partenopei

Probabilmente c’è ormai un certo feeling con la Polonia, nonostante la “rottura” con Zielinski, promesso sposo all’Inter che va via a costo zero. De Laurentiis però è pronto ancora ad investire su un polacco, dopo l’intuizione geniale di Cristiano Giuntoli quando, nella sua prima annata in azzurro, piazzò il colpo dall’Udinese, prendendo Zielinski dopo la straordinaria annata vissuta all’Empoli, in prestito. Chissà se toccherà anche a Sebastian Szymanski, calciatore che col Fenerbahce sta brillando, collezionando fino a questo momento la bellezza di 46 presenze – imprescindibile per i turchi – in tutta la stagione. La bellezza di 12 gol, coadiuvati da 14 assist. Numeri da campione, quelli che cerca il Napoli a centrocampo e al posto di Zielinski nel 2025.

Sebastian Szymanski, dalla Polonia al Napoli
Sebastian Szymanski Polonia – ControCalcio (La Presse)

Ultime su Szymanski: Koopmeiners costa troppo, il Napoli vira sul polacco

Costa troppo Teun Koopmeiners, con la Dea che chiede una cifra intorno ai 50-60 milioni per cederlo in estate. In agguato, inoltre, c’è la Juventus sull’olandese. Per quanto riguarda Szymanski, invece, c’è la possibilità di prenderlo dai turchi per una cifra intorno ai 30 milioni di euro, cifre che il Napoli è disposto a spendere prelevando parte del tesoretto che raccoglierà con la cessione di Victor Osimhen.

Impostazioni privacy