Annuncio chiarissimo: torna Conte, è ribaltone in panchina

Continua a tenere banco il destino di Antonio Conte, per il cui futuro si apre un doppio scenario: è comunque un ritorno a casa

A volte ritornano. Soprattutto se il protagonista ha la sensazione, per non dire addirittura il rimpianto, di aver lasciato qualcosa in sospeso. Come se si trattasse di un’opera incompiuta. Visto che spesso il destino offre una seconda possibilità, perché non sfruttarla? Questo è sicuramente un pensiero che Antonio Conte, impegnato da tempo a sfogliare la margherita relativamente al suo futuro, ha già fatto. Solo che la decisione, almeno ufficialmente, non è stata ancora presa.

Antonio Conte torna in panchina: l'annuncio non lascia spazio a dubbi
Il tecnico salentino potrebbe tornare nel suo vecchio club (LaPresse) – Controcalcio.com

Da quando ha interrotto il suo rapporto professionale col Tottenham Hotspur, circa un anno fa, il tecnico salentino è stato periodicamente accostato a tutte le big del nostro campionato. Dalla Roma, già sul finale della scorsa stagione, alla Juve – prima che la dirigenza confermasse Allegri nella scorsa estate – al Napoli. Che gli avrebbe anche offerto la panchina della squadra in corsa, all’epoca della prima crisi sotto la gestione Rudi Garcia: un invito gentilmente declinato dal salentino, poco incline ad ereditare situazioni non create direttamente da lui col proverbiale zelo e con la cura dei particolari tipica del suo lavoro.

Fino a qualche settimana fa il nome dell’ex ct della Nazionale era stato accostato anche al Milan: una pista che ora pare esser diventata tiepida sia per la grande seconda parte di stagione dei rossoneri, sia per un discorso di mancata continuità tecnica (in termini di filosofia di gioco) con Stefano Pioli.

Insomma, in molti si chiedono ormai: dove allenerà Conte il prossimo anno? Un giornalista salito suo malgrado alla ribalta qualche giorno fa, ha fornito una succosa indiscrezione.

Conte, il doppio binario riporta il tecnico a casa

La recente crisi di risultati della Juventus – le modalità con le quali il leccese interruppe il rapporto con la ‘Vecchia Signora’ è un nervo scoperto nella sua testa e nel suo cuore – ha riaperto la possibilità di un addio anticipato di Massimiliano Allegri.

Antonio Conte torna in panchina: l'annuncio non lascia spazio a dubbi
Allegri in bilico: Conte potrebbe prendere il suo posto (LaPresse) – Controcalcio.com

La stessa piazza gradirebbe non poco il ritorno di un allenatore che, per lo meno relativamente al campionato, è sempre stato garanzia di successo. Ma c’è un’altra pista, come detto. Una possibilità che il giornalista Massimo Ugolini – ‘vittima’ dell’attacco di De Laurentiis nel clamoroso episodio dell’intervista Sky a Matteo Politano in quel di Barcellona – ha tirato fuori nel corso de ‘Ne Parliamo Il Lunedì’, in onda su Canale 8

Conte? Potrebbe anche tornare al Chelsea, verrebbe accolto con grande entusiasmo. Occhio anche alla Juventus: in questa fase di spending-review non è che non potrebbe permetterselo…“, ha rivelato Ugolini.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy