Lascia l’Inter e vola in Arabia: tifosi a bocca aperta

L’Inter non potrà opporsi all’offerta in arrivo: in estate volerà in Arabia, e intanto Marotta ha già in mano il sostituto.

Niente rivoluzione, nessuna spesa folle ma interventi mirati, in una campagna di rafforzamento, quella per la prossima stagione, che in Viale della Liberazione è già iniziata.

lascia inter vola in arabia
Beppe Marotta lavora già in vista della prossima stagione (controcalcio.com) – LaPresse

Con Zielinski e Taremi, Beppe Marotta ha già messo due tasselli fondamentali per la costruzione della squadra del futuro, e lo ha fatto con il consueto tempismo e grande senso logico. Il centrocampista e l’attaccante sono forse le due pedine che sono mancate in questa stagione ai nerazzurri.

Quei due elementi di qualità in grado di subentrare e fare la differenza, come accaduto nella passata stagione con Dzeko a fare da ‘dodicesimo uomo’ nelle rotazioni di Inzaghi. Il tecnico contro l’Atletico ha pagato l’ingresso in campo poco impattante di chi nei supplementari ha fatto rifiatare i titolarissimi, e il club non vuole più sbagliare.

Ecco quindi che un’offerta importante in arrivo dall’Arabia cambia gli scenari. I nerazzurri perderanno un calciatore che per Marotta ha rappresentato un punto fermo, ma il direttore dell’Inter ha già in mano un valido sostituto ed è pronto ad intervenire ancora per provare ad aprire un ciclo in Italia e arrivare fino in fondo in Europa.

Inter, vola subito in Arabia: offerta irrinunciabile

Un impegno in più da non fallire per una stagione che sarà ancora più ricca di opportunità rispetto a quella precedente.

lascia inter sanchez in arabia
Simone Inzaghi vuole rinforzi per un attacco più completo (controcalcio.com) – LaPresse

In casa Inter vogliono portare a casa lo Scudetto e riconfermarsi l’anno prossimo, puntando non solo ai trofei che ormai vedono i nerazzurri protagonisti, ma anche al Mondiale per club, in cui avanzare significa incassare soldi importanti. La caccia al quinto attaccante è quindi aperta, perché alcune valutazioni sono già state fatte da Marotta e Ausilio.

Alexis Sanchez è ormai ad un passo dall’addio, e incassa offerte importanti dall’Arabia. L’attaccante dovrebbe solo scegliere, ma intanto è corteggiato anche dalla MLS e sa bene che la sua seconda esperienza a Milano è ormai un capitolo chiuso. Marotta è quindi pronto a cambiare le carte in tavola. Con la ThuLa intoccabile, Arnautovic che a meno di importanti offerte non dovrebbe muoversi, e Taremi che sarà un grande rinforzo, il quinto attaccante potrebbe essere Valentin Carboni.

Il calciatore che a Monza sta mostrando tutte le sue qualità sarebbe pronto al rientro alla base con un ruolo da protagonista, ma intanto anche su Arnautovic qualcosa potrebbe muoversi. L’ex Bologna sarebbe per caratteristiche un calciatore destinato a sostituire Thuram e anche Taremi, e per questo potrebbe non trovare spazio. A quel punto Marotta potrebbe nuovamente valutare i tanti elementi in prestito per un quinto attaccante che Inzaghi chiede a gran voce.

Impostazioni privacy