Juve senza pace: salta il grande affare

Giuntoli dovrà cambiare ancora obiettivo: salta un affare sul quale la Juve lavora da tempo, ha scelto un’altra squadra.

Due date fondamentali, parole dirette, e messaggi che hanno scatenato i commenti dei tifosi bianconeri.

Juve salta affare amrabat
Massimiliano Allegri, tecnico della Juve (controcalcio.com) – LaPresse

L’uno dicembre e il 24 febbraio, alla vigilia di match importanti per la Juve, Cristiano Giuntoli si presentò ai microfoni con parole dirette, affermando che la Juve non ha mai avuto dubbi sul futuro di Allegri e sulla permanenza a Torino fino alla scadenza del contratto. Qualcosa, a distanza di un mese rispetto alle ultime dichiarazioni del direttore bianconero, è però cambiata.

Non sono solo i recenti risultati a motivare un cambio in panchina, ma anche alcune parole sussurrate, l’atteggiamento di alcuni calciatori, e un nervosismo che complica le cose. Giuntoli starebbe valutando altre strade, e proprio nel momento più caldo, prova a gestire alcuni dossier di mercato sui quali lavora da molto tempo.

L’obiettivo primario è rimodulare un centrocampo che continua a soffrire, e i contatti, con molti agenti di calciatori graditi a Giuntoli, non sono mancati. Uno su tutti però sembra già un capitolo chiuso. L’annuncio non lascia dubbi, e il centrocampista volerà in Spagna con un accordo che taglia fuori la Juve da ogni possibile blitz.

“Ad un passo dall’Atletico”: Juve scavalcata

Una lista lunghissima per rifare il centrocampo, con due parametri da tenere in considerazione per centrare gli obiettivi giusti.

Juve salta affare calciomercato amrabat
Cristiano Giuntoli (controcalcio.com) – LaPresse

Il primo, che per Cristiano Giuntoli è il vero rebus, è nei prezzi che circolano, inaccessibili per certi versi. L’altro è invece legato al futuro della panchina bianconera, quindi a riflessioni condivise con Allegri o con chi raccoglierà l’eredità del livornese. Una sorta di standby forzato, che Giuntoli colma, almeno per tempistiche, provando a capire chi sia pronto ad accettare la destinazione bianconera.

Fra i tanti nomi emersi, la Juve continua a seguire il percorso di Sofyan Amrabat, che a Manchester non ha mantenuto le aspettative e potrebbe diventare nuovamente un nome caldissimo per l’estate. Il club bianconero apprezza e non poco un calciatore duttile, capace di fare interdizione ma anche di organizzare la manovra, ma le valutazioni potrebbero essere già chiuse.

Dalla Spagna molti esperti di mercato parlano di trattative avviate dall’Atletico Madrid per chiudere il colpo, e inseriscono Amrabat in cima alla lista dei rinforzi chiesti da Simeone. Il Manchester United avrebbe infatti un diritto di riscatto fissato a 20 milioni più altri 5 di bonus, ma la sensazione è che questa opzione non sarà esercitata. L’Atletico avrebbe quindi già avviato i colloqui per chiudere la pratica, e il calciatore sarebbe molto interessato all’avventura nella Liga.

Impostazioni privacy