Esonero o altre dimissioni in Italia: succederà durante la sosta

Nuove notizie arrivano in Italia, legate all’esonero o alle dimissioni. Altra separazione che arriverebbe dunque, stando alle notizie sulla panchina.

Durante il periodo di sosta per le Nazionali dove, ad altissimi livelli, si è visto l’arrivo di Igor Tudor al posto del dimissionario Maurizio Sarri, tecnico che aveva lasciato per una sola partita alla guida della Lazio, il suo vice Martusciello.

Esonero o dimissioni, scelta fatta per la panchina
Silvio Baldini – ControCalcio (La Presse)

Le cose riguarderebbero ora un altro club, in quelle che sono le notizie legate alla separazione del tecnico dal club italiano, dopo che aveva chiesto a quanto pare le dimissioni. In serata, sono arrivate nuove notizie sullo scenario del club italiano.

Esonero dopo cinque partite: decisione presa in panchina

Sarebbe durata solo cinque partite l’esperienza del tecnico italiano in panchina, secondo quelle che sono le voci di questa sera.

Nella notte tra mercoledì e giovedì potrebbe consumarsi l’esonero del tecnico che, in un primo momento, sembrava aver rassegnato le dimissioni.

L’allenatore in questione, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, si separerebbe così dal Crotone: si tratta di Silvio Baldini, tecnico che era arrivato a fine febbraio per dare uno scossone in Calabria che non è arrivato, col club di Serie C coinvolto in una situazione complessa di classifica, dopo gli obiettivi posti in origine, a inizio stagione.

Addio Baldini: esonero o dimissioni, la scelta in panchina

La scelta in panchina riguarda l’addio di Silvio Baldini, tecnico che saluterà il Crotone con le dimissioni o con l’esonero, dopo lo scarso rendimento del Crotone da quando è arrivato in panchina. Perché praticamente in cinque partite, da quando è appunto arrivato Baldini, la squadra ha raccolto soltanto una vittoria nelle cinque gare giocat, in una situazione che non ha visto grandi scosse da quando si è seduto sulla panchina del Crotone. Pertanto, la società calabrese, procederebbe con l’addio, andando verso la scelta di un altro tecnico al suo posto.

Esonero o dimissioni, il Crotone pronto a separarsi da Silvio Baldini
Baldini Crotone – ControCalcio (La Presse)

Ultime Crotone: Baldini via, ecco chi arriva al suo posto

Secondo i primi rumors, al posto di Silvio Baldini, arriverebbe un traghettatore. Perché al momento, nelle intenzioni del Crotone, non ci sarebbe alcuna intenzione di andare verso la scelta di un altro allenatore, stipendiandolo in maniera importante, per concludere questa stagione attuale. Ad oggi, la società calabrese, si trova al settimo posto e con tutta la voglia di giocarsi un posto per i play-off in Serie B. Nelle intenzioni della società, infatti, c’è quella di dare uno scossone immediato per poi poter scegliere un altro allenatore a fine stagione, magari per la Serie B, qualora la squadra dovesse riuscire a raggiungere un traguardo così importante.

Silvio Baldini lascerebbe il Crotone con effetto immediato
Silvio Baldini Crotone – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy