Juventus, doppio colpo alla Kvara: Giuntoli scatenato

La Juventus cercherà di pensare anche al futuro con colpi di profili sconosciuti ai molti. Giuntoli è scatenato durante la sosta per le nazionali

Il club bianconero è sempre molto attento alle dinamiche di calciomercato. Allegri cercherà subito di blindare la qualificazione alla prossima Champions League per poi dormire sogni tranquilli in ottica futura. Ecco i prossimi due colpi di Cristiano Giuntoli, ora più che scatenato che mai.

Giuntoli doppio colpo alla Kvara Juventus scatenata
Giuntoli doppio colpo alla Kvara Juventus scatenata, ci siamo – Lapresse – controcalcio.com

 

Un momento già decisivo per fissare gli obiettivi. Il ds della Juventus, Cristiano Giuntoli, ora cercherà di sorprendere tutti proprio come ha fatto in passato con l’acquisto al Napoli del georgiano Khvicha Kvaratskhelia. Saranno mesi intensi per conoscere le prossime mosse di calciomercato del club bianconero, che vuole allestire una rosa super competitiva in vista della Champions League.

Juventus, due colpi da urlo: anticipa tutti

Affari sensazionali in ottica futura per acquistare giovani di assoluto talento per aprire un nuovo ciclo duraturo nel corso delle prossime stagioni. Conosciamo nel dettaglio tutti i prossimi movimenti da parte della Juventus.

Juventus Giuntoli scatenato doppio affare da urlo
Juventus Giuntoli scatenato doppio affare da urlo, ecco la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport il ds della Juventus, Cristiano Giuntoli, sarà al lavoro durante la sosta per le nazionali. Insieme ai suoi osservatori, cercherà di fissare gli obiettivi concreti in vista della prossima stagione. Due possibili alla Kvara arrivando all’attaccante ucraino, classe 2001, Danylo Sikan, che milita attualmente allo Shakhtar Donetsk con il contratto fino al 2028. Nel mirino anche il terzino sinistro albanese, classe 2003, Mario Mitaj, che fa parte della rosa della Lokomotiv Mosca, con un legame contrattuale fino al 2027.

Un’altra idea sempre viva resta quella del terzino Dorgu, in forza al Lecce, che è riuscito a ritagliarsi già uno spazio importante in Serie A dopo l’exploit in Primavera. Un momento decisivo per mettere a segno colpi suggestivi in vista del futuro: acquisti di spessore per arrivare sempre più in alto.

Impostazioni privacy