Juventus, Giuntoli ha già il primo colpo estivo: la svolta

Cristiano Giuntoli lavora per il primo colpo dell’estate della Juventus: ecco la mossa che il direttore sportivo bianconero ha già in canna

Nonostante le recenti difficoltà, la Juventus è vicina al ritorno in Champions League. L’obiettivo primario della stagione per i bianconeri è alla portata, il vantaggio sulle inseguitrici in classifica è ancora buono. Ma gli ultimi risultati hanno accelerato le riflessioni di mercato.

Giuntoli e il primo colpo della nuova Juventus
Cristiano Giuntoli, ora si fa sul serio: il ds della Juventus prepara un grande mercato (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

E’ una compagine, quella bianconera, che come sappiamo aveva inserito pochi volti nuovi nel mercato estivo e anche a gennaio ha limitato i suoi investimenti. Affidandosi a diversi giovani per allungare le rotazioni. Per un po’, Allegri è riuscito a tirare fuori il massimo dai suoi, ma la coperta si sta rivelando piuttosto corta.

Motivo per il quale, si sa già da adesso che se la Juventus vorrà puntare in alto dovrà mettere mano in maniera importante alla rosa. Il ritorno in Champions e l’accesso al Mondiale per Club aumentano le risorse a disposizione di Giuntoli, che sta già ragionando sui primi innesti. A prescindere dalla permanenza di Allegri o meno e di chi potrebbe essere il prossimo allenatore.

Servono giocatori di spessore, senza spese folli ma nella consapevolezza che il livello andrà alzato. Stando alle ultime notizie, il ds bianconero prepara già il primo colpo, ed è un nome importante per quanto sta facendo in questo campionato.

Juventus, c’è già l’erede di Szczesny: è Di Gregorio

In porta, Szczesny sta facendo il suo, eccome, ma bisogna guardare oltre al polacco, che nel 2025 vedrà il suo contratto in scadenza. Individuato come suo erede Michele Di Gregorio del Monza.

Juventus, Di Gregorio erede di Szczesny
Michele Di Gregorio, la Juventus ci pensa seriamente: gli scenari per il portiere (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Il portiere di scuola Inter si sta rendendo protagonista di un’ottima annata. Interventi spettacolari e una presenza in area di rigore che da’ fiducia alla difesa. Non è un caso che Di Gregorio sia terzo per clean sheet in campionato, dietro Sommer dell’Inter e Milinkovic-Savic del Torino.

Anche grazie a lui, il Monza può sognare una clamorosa qualificazione in Europa nella parte finale della stagione. Con uno sguardo al futuro, per il classe 1997, sempre più attenzionato dai grandi club, come per l’appunto la Juventus. Secondo il giornalista Rai Paolo Paganini, la Juventus potrebbe acquistare Di Gregorio anche senza l’addio di Szczesny in estate. Una mossa importante, per costruire con anticipo il domani.

Impostazioni privacy