Juventus, Allegri ha una “data di scadenza”: deciso il destino

La Juventus e Massimiliano Allegri sono al centro di polemiche e di grossi futuri sul proprio futuro: c’è la decsione definitiva.

L’allenatore dei bianconeri è chiamato a fare un finale di stagione molto importante per non vanificare quanto di buono fatto nella fino a questo momento. La situazione si sta facendo molto complicata, lo Scudetto è diventato chimera già diverse settimane fa e la situazione legata al secondo posto è nuovamente molto complessa.

Massimiliano Allegri Juventus
Massimiliano Allegri e la Juventus rischiano l’addio (LaPresse) – controcalcio.com

Massimiliano Allegri e la Juventus sono in un momento molto complicato: l’addio sembra ormai scontato. Il tecnico è riuscito a dare il meglio di sé e del suo sapere solo per un certo punto della stagione e ora non sta riuscendo a gestire le difficoltà.

Futuro Allegri: decisione presa dalla Juventus

Il futuro di Allegri alla Juventus è fortemente in discussione, e nelle ultime settimane anche di più. Il tecnico bianconero è stato fondamentale in questa stagione per far risalire la squadra verso la cima alla Serie A ma poi è anche il colpevole maggiore delle situazioni negative. Dopo mesi a lottare per lo Scudetto, però, sono venuti fuori tutti i limiti della Juventus e l’addio sembra certo.

Nelle ultime settimane si è tornato a parlare del futuro di Allegri e delle sue possibili prossime destinazioni, oltre che dei possibili nuovi allenatori della Juve.

Secondo le ultime notizie, la Juventus ha deciso il futuro di Allegri e anche la data dell’annuncio definitivo.

Allegri ha una “data di scadenza”: ecco quale

L’obiettivo dichiarato della Juventus è quello di tornare in Champions League e tornare a vivere le notti indimenticabili delle sfide europee. Nonostante il periodio negativo dal punto di vista dei risultati l’obiettivo Champions verrà raggiunto in scioltezza alla fine della stagione, ma ci sono anche altri problemi da gestire.

Secondo quanto riferisce Tuttosport, la data di scadenza di Allegri è fissata per la fine del campionato. In questo momento la società non vuole ulteriori distrazioni e ha come obiettivo principale la qualificazione in Champions League. Non si possono più sbagliare le prossime partite, o si rischia addirittura di finire al quarto posto visto che il Bologna non molla di un centimetro.

Dopodiché ci si siederà molto serenamente intorno al tavolo delle trattaive per decidere il futuro: se separarsi consensualmente o continuare.

Allegri lascia la Juventus
Allegri Juventus (LaPresse) – controcalcio.com

Allegri lascia la Juventus: può stare fermo

Massimiliano Allegri lascia la Juventus a fine stagione. Tutti gli indizi portano al suo addio, nonostante la qualificazione in Champions League. L’ambiente non sta vivendo benissimo questo periodo della stagione e in tantissimi chiedono il suo addio.

Juventus: deciso il futuro di Allegri
Juventus: pronto l’addio di Allegri (LaPresse) – controcalcio.com

In caso di separazione dalla Juventus Allegri potrebbe restare fermo per un po’ e non riprendere subito la carriera. Sarà fondamentale aggiornarsi e poi tornare più carico che mai al termine della prossima stagione.

Impostazioni privacy