L’eliminazione agli ottavi costa caro: l’Inter ne caccia tre

L’Inter è uscita dalla Champions League ai calci di rigore: eliminazione che potrebbe avere delle ripercussioni sul prossimo mercato estivo

Gli ottavi di Champions League hanno visto l’uscita di tutte e tre le squadre italiane. L’ultima ad aver abbandonato la massima competizione internazionale è stata l’Inter: i nerazzurri, dopo essere passati in vantaggio, hanno subito la rimonta dell’Atletico con il gol di Depay che ha portato la gara ai supplementari.

L'Inter cede tre big in estate
Eliminazione pesantissima: l’Inter ne perde tre (LaPresse) – controcalcio.com

Alla fine sono serviti i rigori per decidere la qualificata e l’Inter ha pagato l’errore di Lautaro Martinez. Una sconfitta difficile da digerire per una squadra che voleva essere protagonista fino alla fine della competizione: il passaggio del turno dell’Atletico Madrid rischia di avere ripercussioni pesanti per quanto riguarda il prossimo mercato estivo.

Possibile rivoluzione infatti con l’Inter che rischia di cedere ben tre giocatori come riportato dalla Gazzetta dello Sport. Iniziamo dal reparto offensivo dove potrebbero lasciare sia Arnautovic sia Sanchez. L’attacco dei nerazzurri, all’inizio di questa stagione, ha fin da subito destato più di qualche preoccupazione per la coppia delle cosiddette riserve e, bisogna dirlo, fino ad ora non hanno avuto un rendimento entusiasmante.

Arnautovic sta vivendo una stagione caratterizzata da qualche infortunio di troppo che ha, inevitabilmente, condizionato il suo rendimento. In casa con l’Atletico Madrid ha segnato il gol vittoria anche se, nel corso della partita, ha commesso diversi errori sotto porta mentre al ritorno era assente per un problema muscolare.

Simile, a livello di rendimento, il discorso da fare per Sanchez: l’attaccante ha anche sbagliato uno dei tre rigori nel ritorno degli ottavi. Entrambi dunque potrebbero lasciare i nerazzurri ma il rischio è che, oltre a loro, i nerazzurri dicano addio ad un altro giocatore.

Inter, rivoluzione estiva: saluta anche Klaassen

Klaassen è stato il secondo rigorista ad aver sbagliato nella lotteria contro l’Atletico Madrid: la stagione dell’olandese, fino a questo momento, non si può definire positiva. Pochi minuti considerando tutte le competizioni e la grande possibilità, fallita, di contribuire alla qualificazione dei nerazzurri ai quarti di finale.

Inter, in estate salutano Klaassen, Sanchez e Arnautovic
Inter, Klaassen saluta: non solo lui (LaPresse) – controcalcio.com

Considerando anche l’arrivo a parametro zero di Zielinski, la cessione di Klaassen non sembra essere in discussione. In ogni caso bisogna aspettare l’inizio della prossima sessione estiva di mercato per capire i movimenti dei nerazzurri anche se, il rendimento di questa stagione, lascia pensare ad un triplo addio tra il centrocampo e il reparto offensivo. Inter pronta ad una mini rivoluzione.

Impostazioni privacy