Juventus, consiglio a Giuntoli: “Prendilo a giugno”

La Juventus riflette sui colpi di mercato per l’estate, arriva un messaggio a Giuntoli per un rinforzo che potrebbe fare comodo a giugno

Mentre sul campo, la Juventus deve cercare di riscattare un periodo assai negativo e già contro il Genoa andrà a caccia di punti pesantissimi per tentare di riconquistare il secondo posto e in generale di blindare il piazzamento Champions, fuori dal campo la nuova compagine bianconera sta già nascendo. Le riflessioni sul futuro del direttore sportivo Giuntoli sono in corso.

Juventus, consiglio per gli acquisti di Giuntoli a giugno
Cristiano Giuntoli, indicazione al ds bianconero per un nuovo nome da inserire sul taccuino (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Non si può negare che almeno fino a un certo punto il rendimento della Juventus sia stato piuttosto soddisfacente. Il calo delle ultime settimane però ha testimoniato che il livello della rosa è ancora lontano dall’eccellenza. Per mettere le basi per l’apertura di un nuovo ciclo vincente, dunque, servirà ben altro.

Tra le tante cose che potrebbero cambiare alla Continassa, in discussione innanzitutto la posizione di Allegri. Il tecnico livornese a fine stagione potrebbe concludere la sua seconda avventura torinese, il club sta riflettendo sull’opportunità di avvalersi di un nuovo allenatore, con idee di gioco differenti e più europee.

Dopo l’allenatore (l’idea Thiago Motta prende sempre più corpo), verrà il momento di innestare nella squadra calciatori di sicuro valore. Sui profili che Giuntoli potrebbe seguire da vicino, al ds bianconero ne viene suggerito uno piuttosto intrigante.

“Dani Olmo, si può fare”: il piano della Juventus

Parliamo di Dani Olmo, esterno offensivo di grande talento del Lipsia. Limitato, in questa stagione, da diversi infortuni, ma con doti che nel calcio internazionale sono già state certificate a più riprese.

Juventus, idea Dani Olmo: si può fare
Dani Olmo, profilo molto interessante per l’attacco della Juventus (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Su di lui si è espresso in questi termini il giornalista Luca Momblano, a ‘Juventibus’: “Se devo scegliere un nome, punto su un giocatore che so che costa un po’, ma che so di poter trattare. Per me Dani Olmo può cambiare il volto della Juve, non da solo, certamente, ma lo prenderei. E’ tecnico, sa fare le due fasi, tiene il pallone. E’ prendibile, può essere un catalizzatore di gioco e gli manca solo pochissimo per esplodere”.

L’esterno spagnolo viene valutato dal Lipsia tra i 50 e i 60 milioni di euro. Cifra non comodissima, ma nel caso di un addio di Chiesa al termine della stagione potrebbe esserne effettivamente il sostituto ideale per caratteristiche. Pista da seguire con grande attenzione, prossimamente.

Impostazioni privacy