Ferguson, una big mette la freccia: c’è lo scambio con il Bologna

Lewis Ferguson è pronto per una big in Serie A, il centrocampista scozzese sarà un nome forte per l’estate.

Il colpo Ferguson consentirà a un top club di poter aumentare la qualità del suo centrocampo. È una delle mezzali più ambite del campionato, muoversi in anticipo servirà per beffare la ricca concorrenza.

Ferguson va in una big
Lewis Ferguson lascerà Bologna (LaPresse) – controcalcio.com

Il centrocampista Lewis Ferguson è uno dei profili maggiormente osservati dalle big, in questa stagione sta trascinando il Bologna verso un piazzamento europeo. Al momento in Serie A ha giocato 26 gare con sette gol realizzati, tre assist e ha una delle migliori medie voto per quanto riguarda i centrocampisti.

Nei prossimi giorni ci saranno ulteriori dettagli su questa pista, molto dipenderà anche dal futuro del tecnico Thiago Motta. L’italo-brasiliano lascerà Bologna e potrebbe richiedere proprio Ferguson come primo acquisto: chissà che non possano far coppia insieme anche nella prossima stagione. Nel frattempo, spunta un’ipotesi interessante al di là del mister.

Una big su Ferguson, i dettagli

La concorrenza per averlo è importante, ma c’è un club che sembra ora in prima fila. Il Napoli punta Ferguson con decisione, la dirigenza dovrà intanto sostituire Piotr Zielinski, che nella prossima stagione sarà all’Inter a parametro zero, e ha individuato un calciatore ideale da integrare subito nell’undici titolare.

Un colpo importante in Serie A con le ultime gare, in particolare, che hanno convinto il Napoli sulla bontà di questo investimento. Gli azzurri possono velocizzare la trattativa e superare la concorrenza della Juventus offrendo dai 15 ai 18 milioni più eventualmente il cartellino di Cajuste.

Napoli scambio per Ferguson
Cajuste sacrificato dal Napoli (LaPresse) – controcalcio.com

 

La dirigenza campana sacrificherebbe lo svedese, arrivato dal Reims per 12 mln di euro la scorsa estate e che non è indispensabile. Il Napoli punta a questo scambio più una parte in denaro per convincere definitivamente il Bologna, gli azzurri vogliono un profilo emergente e in grado di maturare nelle prossime stagioni.

Ferguson, oltre che dal Napoli, è seguito dalla Juventus (che potrebbe offrire Miretti) ma anche dai club di Premier League, che ne riconoscono l’ottimo potenziale e le capacità di essere uno dei protagonisti per il futuro. Gioca come mezzala ma sa entrare in area di rigore con decisione, diventando spesso un attaccante aggiunto con un fiuto del gol importante.

Lo scozzese, classe 1999, sta convincendo il Napoli in maniera decisa. L’agente Bill McMurdo recentemente, ai microfoni di ‘Tv Play’, ha ammesso come l’interesse dei campani affascina il suo assistito: “Se il Napoli ha un interesse per Lewis, lo considererebbe un grande onore perché il Napoli è un top club mondiale”.

Impostazioni privacy