Annuncio Juve: ecco cosa succede con Allegri

Arriva l’annuncio in casa Juve per il futuro di Max Allegri: ecco cosa sta succedendo intorno al tecnico bianconero in queste ultime ore

Quale futuro per Massimiliano Allegri alla Juventus? Non c’è che dire, il tecnico bianconero è sempre stato molto discusso in questi anni a partire dai suoi tifosi. C’è il partito di chi vorrebbe vederlo presto lontano da Torino in favore di un gioco più spumeggiante mentre i “risultatisti” vedono in Max il profilo giusto per continuare anche nei prossimi anni.

Allegri-Juve, c'è l'annuncio sul futuro
Quale futuro per Max Allegri alla Juve? C’è l’annuncio – (ANSA) – controcalcio.com

La società, al di là di questo dualismo cronico che va avanti anche dalla prima esperienza di Max Allegri alla Juve, ha fin qui deciso di attendere e di far parlare solo il campo. La conferma di Allegri passerà dal campo. E anche questo però non risolve il rebus, con l’allenatore che sembra essere sulle montagne russe. Se ad inizio stagione si pensava ad un cambio a fine anno, il girone d’andata della Juve aveva fatto cambiare idea alla società che era pronta a confermare il tecnico. Poi il calo avuto da febbraio in avanti ha rimesso tutto in discussione. E ora?

Annuncio Juve: ecco quale sarà il futuro di Allegri

Del futuro dell’ex Milan ne ha parlato il giornalista di Sky Sport Luca Marchetti, dicendo la sua sugli scenari della panchina bianconera. Il noto collega non ha dubbi ed è sicuro che la scelta dipenderà solo da una cosa.

Juve-Allegri, ecco cosa sta succedendo
Annuncio su Massimiliano Allegri e la Juve: ecco cosa sta succedendo – (ANSA) – controcalcio.com

Dai risultati. Questo è il diktat imposto dalla società. C’è un altro aspetto da non sottovalutare: si era parlato di un possibile addio deciso da Allegri e non dalla società, nonostante un contratto di un altro anno ancora valido (fino al 2025). Ebbene, secondo Marchetti, la decisione finale spetterà alla Juve perché Max ha tutte le intenzioni di andare avanti e rispettare l’accordo. Dunque si rimetterà alle decisioni della dirigenza.

Secondo quanto annunciato da Marchetti all’emittente satellitare ad oggi la decisione non è stata ancora presa. Se ne parlerà a fine anno, a bocce ferme, in base agli obiettivi raggiunti: piazzamento in campionato e Coppa Italia. Nel corso di queste settimane sono stati fatti alcuni sondaggi con altri allenatori ma non sono indicativi. Di sicuro un punto a favore del tecnico è stato il lancio dei vari giovani, valorizzando il lavoro della Next Gent, in una stagione complicata dal punto di vista numerico della rosa.

La sensazione, come dichiarato da Marchetti, è che se la società riuscirà ad ingaggiare un allenatore di spessore internazionale allora si procederà con il cambio. Altrimenti si andrà avanti con Max senza problemi. Questo in linea generale è il pensiero della società, poi tutto sarà deciso soprattutto in base ai risultati.

Impostazioni privacy