Sfumato a gennaio: la Juve ci riprova, ma stavolta c’è pure il Milan

Le grandi società del nostro campionato sono già pronte a muoversi per quanto riguarda il prossimo calciomercato estivo, con il Milan pronto a sfidare la Juventus per il classe 2000.

Nonostante la stagione sia entrata nella sua fase cruciale, diverse società iniziano a programmare le strategie per la prossima sessione estiva di calciomercato.

Milan e Juventus su Sancho
Milan pronto a sfidare la Juventus, l’obiettivo è il classe 2000 (Ansa) – controcalcio.com

Tra i club maggiormente attivi in tal senso troviamo Juventus e Milan, intenzionati a rinforzare la rosa a disposizione dei rispettivi allenatori. I bianconeri dovranno fare molto in estate, soprattutto in caso di addio da parte dei big.

Uno dei calciatori che può lasciare Torino è Adrien Rabiot, che vedrà scadere il proprio contratto al termine della stagione. Sul centrocampista transalpino ci sono diversi club di Premier League, pronti a mettere sul piatto un contratto importante. Da valutare c’è anche il futuro di Federico Chiesa, ambito da diversi club importanti.

Discorso simile per il Milan, che in estate sarà chiamato a resistere alle offerte che possono arrivare per i propri gioielli. Uno dei più ricercati è Rafael Leao, con il Paris Saint Germain che può farsi sotto una volta ufficializzato l’addio della stella francese Mbappé. Proprio per quanto riguarda le corsie esterne, la dirigenza rossonera è pronta a sfidare la Juventus per il classe 2000.

Il Milan sfida la Juventus, l’obiettivo è il classe 2000: pericolo Barcellona

Come detto precedentemente, si prevede un calciomercato estivo movimentato per Milan e Juventus, sia per quanto riguarda le entrate che le uscite. L’obiettivo delle due società è di rinforzare le corsie esterne, soprattutto in caso di cessione dei due top player: Federico Chiesa e Rafael Leao.

Stando a quanto riporta il portale elnacional.cat, la dirigenza rossonera sta monitorando Jadon Sancho del Manchester United, oggi in prestito al Borussia Dortmund. In questa stagione, tra Premier e Bundesliga, il classe 2000 ha realizzato una rete e fornito due assist in undici partite disputate, bottino decisamente troppo magro per uno con le sue qualità.

Milan e Juventus su Sancho
Il Milan sfida la Juventus per Sancho (Ansa) – controcalcio.com

Sul calciatore, però, ha messo gli occhi anche il Barcellona, con il ragazzo intrigato dall’idea di provare un’esperienza in Spagna. La Juventus provò a portarlo a Torino già in inverno, e non è da escludere che possa tornare alla carica nei prossimi mesi. Da non sottovalutare l’ipotesi che porta in Arabia Saudita, con diversi club pronti a ricoprirlo d’oro per convincerlo ad abbandonare l’Europa.

Impostazioni privacy