Terzo incomodo per Zidane: la Juve ha fretta

La Juventus guarda al futuro ed in panchina potrebbe arrivare Zinedine Zidane: il terzo incomodo spaventa i bianconeri

La Juventus ha registrato una crescita esponenziale quest’anno: ma non sarà sufficiente per vincere lo Scudetto. Il cammino dell’Inter è stato semplicemente strepitoso: ecco perché una rivoluzione è attesa in casa bianconera, a partire dall’allenatore.

Terzo incomodo per Zidane: Juve in ansia
Juve, rischio beffa per Zidane: ecco cosa succede (LaPresse) – Controcalcio.com

Massimiliano Allegri, dopo due stagioni quasi agghiaccianti, è riuscito a rinvigorire un gruppo che pareva in perenne fase calante. La Juventus è seconda con merito e ha quasi blindato la qualificazione alla prossima fase a gironi della Champions League: un risultato importante, anche dal punto di vista economico. Un risultato tutt’altro che scontato.

Non basterà però ad Allegri per tenersi stretta la panchina bianconera visto che il suo contratto rimane in scadenza il 30 giugno 2025 ma il divorzio tra le parti, molto probabilmente, avverrà con un anno di anticipo. A fine campionato Allegri saluterà Torino e la Juve andrà avanti, alla ricerca di un allenatore di caratura internazionale che possa riportare la squadra bianconera ai vertici del calcio mondiale.

Quell’allenatore potrebbe essere Zinedine Zidane, attualmente svincolato dopo l’avventura al Real Madrid. L’allenatore francese ha recentemente aperto ad un possibile approdo in Serie A: “Non si sa mai”. Ed è chiaro che in Italia, ‘Zizou’, avrebbe in mente solo ed esclusivamente una meta: la Torino bianconera.

In passato l’ex presidente Agnelli ha fatto di tutto per convincere il tecnico transalpino a trasferirsi alla Juventus: ma senza successo. Adesso, stando alle ultime indiscrezioni, la corsa per la firma di Zidane potrebbe offrire alla Juve un terzo incomodo.

Juve-Zidane, complicazioni in vista: c’è un terzo top club

A parlare della situazione intorno al futuro di Zidane è stato il giornalista turco Ekrem Konur, firma che è molto ben informata riguardo alle vicende di calciomercato internazionale. Su ‘X’, Konur ha gelato i tifosi bianconeri.

Terzo incomodo per Zidane: Juve in ansia
Zidane, corsa a tre: la Juve rischia lo scippo (LaPresse) – Controcalcio.com

La Juventus segue da tempo Zidane, si sa. Così come è noto che il Bayern Monaco, in vista della certa sostituzione di Tuchel, sia interessatissimo all’allenatore francese. Ma adesso è spuntata l’ombra di un’altra grande società che, a sorpresa, potrebbe cambiare guida tecnica durante l’estate.

Si tratta del Manchester United che nonostante i tanti investimenti, sta continuando a deludere in Premier League. Il futuro di Erik ten Hag è in fortissima discussione e così uno come Zidane farebbe più che comodo ai ‘Red Devils’ a partire dal prossimo anno.

Una potenziale doccia fredda per la Juventus che a questo punto dovrà provare ad appellarsi alla volontà del suo ex centrocampista: Zidane può tornare in bianconero ma non sarà affatto facile.

Impostazioni privacy