Roma, Friedkin vende il club: spunta lo “sceicco” di Perugia

Spunta il retroscena sullo “sceicco” di Perugia, secondo quelle che sono le notizie sull’acquisto del club capitolino, a Roma. 

Continuano ad essere intense le voci che vedono protagonista la famiglia Friedkin con la potenziale cessione della società, con la Roma che potrebbe passare in mano agli acquirenti nuovi, che si fanno avanti.

Friedkin venderà la Roma
Friedkin Roma – ControCalcio (La Presse)

Sono legati ad accordi contrattuali con gli sponsor arabi, all’interno della Roma, e i contatti costanti con la terra saudita stanno mettendo voglia alle cordate arabe di investire ad alti livelli in Italia, prelevando le quote di maggioranza appunto, del club capitolino. Non è da escludere la possibilità di vedere gli sceicchi alla Roma e ne ha parlato uno dei principali quotidiani in Italia, in un futuro che poi porterebbe ad una soluzione in pieno stile Manchester City che, nel corso degli ultimi 15 anni ha speso così tanto per il calciomercato, a tal punto da finire tra i club più importanti al mondo.

Roma, gli sceicchi in Italia: possibilità aperte per i giallorossi

Possibilità aperte sull’arrivo degli sceicchi dall’Arabia Saudita, con i tifosi che sognano e sperano di non vedersi coinvolti in un nuovo “bluff”, come scrivono i colleghi de La Repubblica, in mattinata.

Secondo la stessa fonte ci sono voci che sono concrete sulla possibilità di addio da parte dei Friedkin, che cederebbero a grosse imprese petrolifere, affidando così la società della Roma a chi potrà investire su territorio e sul club.

I tifosi della Roma vanno con cautela sulle stesse voci legate all’arrivo degli sceicchi in giallorosso, considerando quanto ogni volta è poi successo. L’ultima volta nel 2013 quando, con Adnan Adel Al-Qaddumi Al-Shtewi la tifoseria giallorossa sognava in grande.

Lo sceicco di Perugia alla Roma: il retroscena

Ci fu un periodo nel quale la Roma avrebbe dovuto vivere un futuro con gli sceicchi arabi in panchina, con appunto “lo sceicco di Perugia” alla guida dei giallorossi, indiscrezioni stesse che si rivelarono poi fasulle nell’ultimo decennio, al contrario di quelle attuali sulle quali la tifoseria giallorossa spera di poter contare. Perché in questo momento, a seguito anche di come sono andate le cose con José Mourinho, c’è una grossa fetta di tifosi che vuole la cessione dei Friedkin, a maggior ragione se dietro la possibile vendita, c’è una cordata araba pronta ad investire in Capitale.

C’è stato anche Ferrero dietro il possibile acquisto della Roma

Anche Ferrero, ex presidente della Sampdoria, ha tentato in passato di acquistare la Roma. Un legame speciale quello suo con i colori giallorossi, ma alla fine tutto si concluse con un nulla di fatto. La tifoseria giallorossa, dal canto proprio, attende soltanto che si concretizzino le voci legate all’Arabia Saudita per la Roma.

Ferrero voleva comprare la Roma
Ferrero Roma – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy