Tradisce l’Inter e va al Milan: c’è la regia di Conte

L’Inter vince e convince in campionato, ma intanto è alle prese con una situazione piuttosto complicata. Si parla naturalmente di mercato.

Nell’anticipo della ventiquattresima giornata di Serie A l’Inter ha ribaltato un match piuttosto complicato ed ha vinto con un pirotecnico 4 a 2 contro la Roma di Daniele De Rossi. Tre punti fondamentali per i nerazzurri che danno un nuovo importante segnale al campionato e si avvicinano all’obiettivo scudetto, con la seconda stella nel mirino.

Conte spinge per il tradimento
tradimento Inter, decide Conte (Lapresse) Controcalcio

I nerazzurri sono protagonisti finora di una grande stagione, in campionato ha un ritmo pazzesco e c’è attesa per gli Ottavi di Champions dove la formazione nerazzurra affronterà in un insidioso confronto con l’Atletico Madrid del Cholo Simeone.

Uno dei punti chiave del club nerazzurro restano le fasce, prioritarie nel gioco di Inzaghi: quattro esterni che si alternano, dall’inizio o a gara in corso e l’allenatore valorizza molto chi gioca nel suo 3-5-2. Non ha giocato molto, ma è cresciuto in maglia nerazzurra il giovane Bellanova, in questa stagione tra i migliori del Torino.

Anche nel 3-5-2 di Juric Bellanova si inserisce alla perfezione, ha firmato vari assist e ha una corsa che aiuta molto il club granata, potremmo dire tranquillamente che l’ex fidanzato di Paola De Benedetto è il miglior giocatore del Torino in questa stagione.

Giovane e in rampa di lancio, Bellanova è un rimpianto in casa Inter con i nerazzurri che non hanno investito 7 milioni in estate per riscattarlo e – solo pochi mesi dopo – hanno acquistato il giovane canadese Buchanan, finora un vero e proprio oggetto misterioso.

Calciomercato Inter, il Milan beffa i nerazzurri

La rivalità stracittadina tra Inter e Milan è da sempre molto sentita, le tifoserie dei due club si provocano costantemente e – sebbene in rapporti comunque civili – c’è davvero una grandissima rivalità. In casa Milan ora si valuta un clamoroso sgarbo di calciomercato, tutto però è legato alla panchina rossonera e a chi sarà il prossimo allenatore del Milan. Pioli, nonostante tutto, potrebbe essere sostituito a fine stagione e in pole per la panchina del Milan c’è Antonio Conte. Nel 3-5-2 del tecnico pugliese il Milan valuta l’innesto di un esterno destro e pensa seriamente a Raoul Bellanova, ex Inter e ora stellina del Torino e dell’Italia Under 21.

Bellanova può tradire l'Inter
tradimento Inter, va al Milan (Lapresse) Controcalcio

Insomma, dall’Inter al Milan, l’affare al momento è tutt’altro che utopia e il club rossonero valuta questa opportunità. In caso di 3-5-2 e in generale di arrivo di Conte servirà un esterno a tutta fascia e Bellanova – visto i costi non eccessivi – rappresenta un’interessante opportunità. Un piccolo tradimento tra l’altro visto che Raoul ha sempre dichiarato di essere un tifoso sfegatato dell’Inter. I prossimi mesi saranno molto interessanti da questo punto di vista, è sempre calciomercato.

Impostazioni privacy