Lazio, tutta la verità di Lotito: l’ammissione spiazza i tifosi

Claudio Lotito è nuovamente al centro dell’attenzione, le sue ultime dichiarazioni confermano come ci sia qualcosa da rivedere nella Lazio.

La Lazio di Lotito è reduce dalla convincente vittoria di Cagliari che rilancia le ambizioni in vista della squadra in vista di un piazzamento in Champions League. Il presidente, in un momento della stagione abbastanza delicato, resta discusso dai tifosi per le sue parole inattese.

Lazio verità spiazzante per Lotito
Claudio Lotito, sempre discusso in biancoceleste (ansa foto) – controcalcio.com

Il percorso della Lazio in questo girone di ritorno è ancora altalenante, qualche segnale di ripresa è stato apprezzato nella vittoria di Cagliari. La squadra ha giocato con la mente più sgombra e la partita è piaciuta anche al presidente Claudio Lotito, sempre discusso dai tifosi.

Ai microfoni del Messaggero, l’ammissione di Lotito è analizzata con grande attenzione dai supporter biancocelesti, in questo momento della stagione si dovrà sbagliare il meno possibile. La gara contro il Bayern Monaco di mercoledì sera all’Olimpico assorbirà le maggiori energie tecniche e mentali, la mossa del presidente è servita anche per rasserenare l’ambiente e mostrarsi compatti insieme a Maurizio Sarri.

Lotito pensa positivo, che sorpresa per la Lazio

Una sorta di ammissione del presidente ha un po’ spiazzato piacevolmente i tifosi della Lazio. Dopo le tante polemiche di gennaio con il mercato che ha registrato uno zero nella casella delle entrate (e la cessione di Basic alla Salernitana), Lotito si è sentito quasi in dovere di dover fare il punto della situazione. Il presidente ha ammesso come qualcosa proprio non andava: “Ora è tornato il sereno, ci siamo chiariti negli spogliatoi e voglio rivedere lo stesso senso di appartenenza come a Cagliari, tutti devono correre perché siamo una squadra forte e dobbiamo combattere per riprendere la Champions League”.

Lotito parla della Lazio
Claudio Lotito insieme a Mattia Zaccagni dopo il derby (ansa foto) – controcalcio.com

L’intervista di Lotito ha avuto altri punti chiave, il presidente ha ribadito la sua fiducia a Maurizio Sarri, un tecnico che comunque non può dirsi saldo al 100%: ha il contratto in scadenza nel 2025 e spesso ha mostrato segnali di insofferenza, come nel caso del mercato. Su quest’ultimo argomento, Lotito ha dichiarato come la Lazio ha una talent room con otto osservatori costantemente in aggiornamento per valutare eventuali nuovi innesti.

Un altro aspetto che fa discutere i tifosi resta l’orgoglio di Lotito per la situazione economica. Il presidente ha ricordato, ancora una volta, come: “Tutti alla Lazio stanno fin troppo bene” riferendosi alla puntualità dei pagamenti e alla professionalità della dirigenza. Il presente ha questo punto fermo, il futuro invece resta incerto per i big. Non a caso, Ciro Immobile nel post gara di Cagliari ha fatto intendere come la situazione in casa Lazio sarebbe ancora più tranquilla definendo per bene i rinnovi contruattali: c’è in ballo il futuro del capitano nonché quello di Felipe Anderson a stretto giro di posta.

Impostazioni privacy