Juventus, si sblocca l’affare: scelto il nuovo allenatore

Possibile svolta in vista del prossimo anno per la Juventus che è pronta a sbloccare l’affare, inizierà una girandola di allenatori che troveranno nuova squadra.

Anche la Juventus potrebbe ritrovarsi in questi cambi in panchina con un nuovo allenatore alla guida per sostituire Allegri che ancora non è sicuro di restare, anzi. Difficile pensare che il tecnico bianconero possa restare ancora con solo un anno dalla scadenza del contratto e senza progettare ancora il futuro insieme. Per questo motivo è possibile che allenatore e società alla fine trovino il giusto accordo per dirsi addio a fine stagione, o in maniera totalmente inaspettata parlare di un nuovo accordo con una nuova intesa insieme per rinnovare. Al momento però non ci sono voci verso questo tipo ed è più probabile che ci si saluti.

Thiago Motta Juventus Milan Di Francesco Bologna
Thiago Motta Juventus Milan Di Francesco Bologna

Ecco che allora la Juventus deve avviare la caccia al nuovo allenatore in vista del prossimo anno. Sono già stati accostati diversi nomi al club bianconero in vista del futuro e della prossima stagione. Perché ci sono alcune figure che piacciono tanto alla società che potrebbe convincersi a dare la possibilità ad un nuovo tecnico di prendere in mano questo nuovo progetto bianconero e portarlo avanti nei prossimi anni. Sarà la dirigenza che cercherà il miglior profilo possibile, quello più adeguato al club bianconero in questo momento storico.

Nuovo allenatore Juventus, si sblocca l’affare

Perché in base a chi andrà anche su altre panchine che potrebbe liberare il nome giusto per la Juventus che cerca il nuovo allenatore in caso di addio ad Allegri. La società valuterà con attenzione tutta una serie di fattori, considerando la rosa che si vuole andare a costruire per i prossimi anni.

Sorpasso choc su Thiago Motta Juventus Milan
Thiago Motta dietro a Pioli e Allegri nelle gerarchie? Arriva l’annuncio sulla panchina – (ANSA) – controcalcio.com

Se dovesse andar via Allegri la scelta numero uno della Juventus e Thiago Motta con il Bologna che ha già individuato il sostituto in Di Francesco. C i sono diverse possibilità che si sblocchi l’affare in base, ma occhio alle sorprese.

Perché sul giovane tecnico del club emiliano c’è anche il Milan che ancora non sa cosa fare con Pioli e si accende la corsa per Thiago Motta con la Juve che punterà su di lui con l’addio di Allegri. Intanto, il Bologna ha già avviato dei possibili nuovi contatti anche in base a che posto arriverà e se giocherà l’Europa il prossimo anno: i profili messi nel mirino sono Tudor, Di Francesco, Vanoli e Farioli.

Impostazioni privacy