Dal Milan alla Roma: svolta vicina, arriva come colpo low cost

La Roma pensa ad un rinforzo a centrocampo dalla Bundesliga: il giocatore ha già vestito la maglia del Milan 

Per la Roma è iniziato un nuovo capitolo. Dopo due anni e mezzo con José Mourinho in panchina e alcune importanti scelte sul mercato, come l’arrivo di Dybala, di Lukaku e di altri giocatori affermati, la società deve risanare il bilancio e per questo punterà a profili più giovani e a costi contenuti. L’acquisto di Tommaso Baldanzi nelle ultime ore del mercato di gennaio è un esempio.

Dal Milan alla Roma: clamoroso affare
AC Milan (ANSA) – ControCalcio.com

In questo momento il futuro dei giallorossi è indecifrabile. Non c’è ancora un direttore sportivo (Florian Maurice in vantaggio per sostituire Tiago Pinto), la stagione è ancora in bilico fra qualificazione in Champions ed Europa League e non si sa chi sarà il prossimo allenatore. Daniele De Rossi ha un contratto fino a giugno e, se dovesse continuare a fare bene, ha buone possibilità di essere confermato.

Nel frattempo però la società prova a buttare giù le basi della programmazione: l’unica cosa certa è che in estate ci saranno tanti addii e quindi tanti slot da occupare, soprattutto a centrocampo. C’è un nome che piace particolarmente all’attuale dirigenza giallorossa ed è già noto all’Italia, in particolare a Milano sulla sponda rossonera.

La Roma lo riporta in Italia: c’è già la formula

La stagione 2022-2023 è stata molto complicata per il Milan. Oltre agli errori tecnico-tattici che hanno portato la squadra a chiudere al quinto posto in classifica, Stefano Pioli non è nemmeno riuscito a valorizzare il materiale che gli era stato messo a disposizione. Charles De Ketelaere è il caso più lampante, ma non è l’unico: oltre al belga e a Sergino Dest, anche Aster Vranckx non è entrato nelle grazie del tecnico.

Dal Milan alla Roma: clamoroso affare
Aster Vranckx e Vlasic (ANSA) – ControCalcio.com

I rossoneri quindi hanno deciso di non riscattarlo l’estate scorsa ed è tornato al Wolfsburg. Classe 2002, quest’anno in Germania ha raccolto 17 presenze fra Bundesliga e coppa di lega. Un giocatore con ottime qualità che, stando alle ultime indiscrezioni, sarebbe finito proprio nella lunga lista di possibili obiettivi della Roma.

Adesso, come detto, è presto per parlare di trattative e operazioni: ci sono ancora troppe incognite da risolvere. Ma Vranckx ai giallorossi piace dall’estate scorsa e potrebbe arrivare con una formula “low cost” di prestito con diritto di riscatto a 10 milioni di euro. Che era la stessa formula utilizzata da Paolo Maldini per portarlo al Milan nell’estate del 2022.

A Roma, se dovesse restare De Rossi in panchina, potrebbe prendere il posto di una delle due mezzali di centrocampo, quindi Pellegrini o Cristante. Vranckx è un centrocampista box to box che sa abbinare bene le buone doti tecniche a quelle fisiche.

Impostazioni privacy