Allegri si tira indietro, dubbi sul suo futuro alla Juventus: l’annuncio

Massimiliano Allegri non è certo del suo futuro alla Juventus, che potrebbe a questo punto lasciare a sorpresa al termine della stagione ponendo la parola fine alla sua seconda esperienza in bianconero.

Considerato l’andazzo della stagione, la Vecchia Signora, salvo incredibili colpi di scena, non spingerà per cambiare guida tecnica l’anno prossimo, ma le dichiarazioni rilasciate ieri in conferenza stampa dall’allenatore italiano hanno un po’ fatto rabbrividire e sconvolgere i piani di società e tifosi, visto che le parole dette avevano la parvenza di tutto fuorché di un roseo futuro insieme.

Dubbi sul futuro di Allegri alla Juventus
Il futuro di Allegri potrebbe non essere alla Juventus (LaPresse) – controcalcio.com

Da capire dunque come si evolveranno le questioni negli ultimi mesi di stagione, con l’ultima parola che a questo punto non spetterebbe altro che ad Allegri.

Allegri si tira indietro e lascia la Juventus a fine stagione

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Massimiliano Allegri, che a sorpresa potrebbe lasciare la Juventus al termine di questa stagione. Nulla di confermato al momento, ma le parole rilasciate ieri in conferenza stampa dall’allenatore bianconero hanno lasciato intendere proprio questo.

Dal canto suo, però, la Vecchia Signora avrebbe intenzione di continuare anche nella prossima stagione con Allegri, che nel corso di questa ha ridato credibilità al progetto tecnico bianconero ottenendo risultati che hanno superato e che stanno superando tutt’ora ogni aspettativa. La Juventus è infatti in piena lotta per lo scudetto, obiettivo che Allegri continua a non definire alla portata della sua squadra ma che la classifica invece dice di distare solo 7 punti in attesa della partita di questa sera.

Nonostante le cose stiano andando a gonfie vele, meglio di quanto effettivamente ci si potesse immaginare, dunque, aleggia del mistero attorno al futuro dell’allenatore bianconero, che ieri è risultato essere abbastanza vago rispondendo ad una domanda su questo tema. A conferma di questo, stando a quanto riportato questa mattina anche da Tuttosport, l’impressione è che Allegri abbia dei dubbi sul suo futuro, che a sorpresa potrebbe non essere alla Juventus. 

Juventus, futuro Allegri: “Ecco da cosa dipende”

Nel corso della conferenza stampa di ieri Massimiliano Allegri si è preso in parte la scena parlando di quello che potrebbe essere il suo futuro alla Juventus. Tanti dubbi sarebbero sorti in merito al proseguo di questo matrimonio, ma l’allenatore bianconero è risultato essere molto chiaro su cosa potrebbe permettergli di continuare ad essere sulla panchina della Vecchia Signora:

Futuro? Vediamo. Noi allenatori dipendiamo molto dai risultati, quindi è giusto dedicarci al massimo su questo finale di stagione per onorarla e concluderla al meglio“.

Ecco da cosa dipende il futuro di Allegri
Allegri pensa al futuro con la Juventus, ma a quello di campo per il momento (LaPresse) – controcalcio.com

Fra i dubbi Max entra nella storia della Juventus

Fra un dubbio e l’altro questa sera Massimiliano Allegri scriverà una nuova pagina importante della sua personalissima storia con la Juventus. L’allenatore toscano, infatti, raggiungerà, per poi superare da qui al termine della stagione, Marcello Lippi nella classifica all-time dei tecnici bianconeri con 405 panchine.

Allegri sempre più nella storia della Juventus
Max raggiunge Lippi a 405 panchine in bianconero (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy