Frankie De Jong in Italia, colpo pazzesco: una big lo avrà dal Barcellona

Un top club italiano punta per l’estate al clamoroso colpo Frenkie De Jong, in uscita dal Barcellona e pronto per la Serie A.

L’olandese De Jong aumenterebbe nettamente la qualità di una big italiana, intenzionata a realizzare un grande acquisto nei prossimi mesi. Il 26enne olandese sembra l’uomo giusto per far sognare i tifosi.

De Jong arriva in Italia
Il centrocampista De Jong in uscita dal Barcellona (ansa foto) – controcalcio.com

L’attenzione dei top club italiani è già rivolta al mercato d’estate, anche puntando un calciatore che, sino a qualche tempo fa, sembrava davvero inaccessibile. Le voci che maturano dall’estero, però, aumentano senza dubbio l’appetito per un talento come Frenkie De Jong, l’olandese non sarebbe più così saldo nel Barcellona.

La posizione del centrocampista si sta facendo complicata, è un titolare inamovibile in questo momento del gruppo di Xavi (a causa dei tanti ko dei blaugrana) ma a fine stagione potrebbe retrocedere nelle gerarchie. De Jong cercherà nuove motivazioni, sarà protagonista con l’Olanda ad Euro 2024 prima di valutare un clamoroso trasferimento in Italia.

De Jong in Serie A, il colpo è possibile

In questa stagione, De Jong ha giocato 15 gare in Liga con un gol realizzato ma non sente più la fiducia dell’ambiente. Come riporta Fichajes.com, la dirigenza blaugrana aveva già valutato la sua cessione in passato e potrebbe nuovamente proporre alla mezzala l’addio, confermando invece Kessiè e Araujo, altri uomini mercato. La mossa del Barcellona è giustificata anche dal dover rimettere un po’ mano ai conti: il club vuole liberarsi di qualche ingaggio pesante e, allo stesso tempo, ripartire con altri giovani dalla cantera. Per questo motivo, l’occasione De Jong per l’Inter sarebbe clamorosa da poter sfruttare.

De Jong in Serie A
De Jong messo alla porta dal Barcellona (ansa foto) – controcalcio.com

L’ipotesi stuzzica i nerazzurri, che già hanno chiuso per Zielinski a parametro zero e potrebbero aggiungere un altro centrocampista di caratura mondiale al gruppo. Avere sei mezzale di assoluto livello mondiale spingerebbero così il gruppo di Inzaghi ad essere la squadra da battere in Italia e in Europa. Barella, Mhykitaryan, Calhanoglu e Frattesi sarebbero più che confermato, il polacco del Napoli non avrebbe problemi d’inserimento, De Jong aggiungerebbe altre qualità importanti per dinamismo e capacità di giocare ad alta intensità.

Il costo dell’olandese rimane però una nota stonata, il Barcellona lo pagò più di ottanta milioni di euro all’Ajax e non abbatterà sostanzialmente la sua quotazione. L’Inter potrebbe proporre un prestito con successivo diritto di riscatto, ma anche sul fronte stipendio ci sarà molto da discutere. De Jong guadagna al lordo 20 mln di euro annui, una cifra insostenibile per i nerazzurri a meno di una forte partecipazione alle spese dello stesso Barcellona.

Impostazioni privacy