Serie A: salta un’altra panchina, lunedì arriva lui

Scelta fatta in Serie A sul sostituto, di fronte all’esonero che potrebbe consumarsi al margine del week-end. 

Perché da una sfida che si giocherà proprio nella 24esima giornata di campionato in Italia, verrà fuori un esonero, secondo quella che è la scelta già presa in merito pure al sostituto, per le voci che sono circolate anche da parte di uno dei principali quotidiani italiani, che ha analizzato la situazione all’interno del club.

Esonero in Serie A e scelta fatta sul sostituto dopo il week-end
Cannavaro e Ferrara – ControCalcio (La Presse)

La situazione in classifica è precipitata e la squadra in questione ha voglia di risollevare nell’immediato il morale e soprattutto i risultati, dando nuova vita alla squadra che sembra essere incappata in un problema non da poco, per i risultati che appunto, non arrivano. Brutte sconfitte quelle recenti e che, di fronte all’ennesimo passo falso in questo week-end, porteranno all’esonero in Serie A, con scelta immediata sul sostituto che sarà nel nome dell’ex difensore napoletano.

Serie A, esonero dopo il week-end: succederà al margine della sfida

Nel corso del week-end si giocherà una gara tanto delicata, a tal punto che entrambi i presidenti coinvolti in una complessa situazione che stanno vivendo per i loro club, valutano l’esonero del proprio allenatore.

Oggi in campo vanno due allenatori con una diversa posizione in classifica e, di fronte ad una nuova sconfitta o comunque ad un passo falso, rischierebbero di compromettersi ancora di più le cose in graduatoria.

Secondo quanto riferito dai colleghi de Il Corriere dello Sport, la sfida tra Cagliari-Lazio sarà da dentro o fuori per Claudio Ranieri e Maurizio Sarri, a rischio esonero. Anzi, uno dei due potrebbe addirittura non uscirne senza esonero da questa sfida, per un risultato o per l’altro che verrà fuori dalla gara che si giocherà quest’oggi in Serie A. E il sostituto sarebbe un allenatore napoletano, a caccia di una panchina.

Cagliari-Lazio, scatterà l’esonero: già deciso il futuro

Già deciso il futuro per chi uscirà sconfitto da Cagliari-Lazio, secondo quanto analizzato dalla stessa fonte che in prima pagina ha scritto che sarà da dentro o fuori. Perché, con una sconfitta, inevitabilmente uno dei due presidenti sarà costretto a procedere verso l’esonero. E occhio alle posizioni sui candidati perché, secondo gli ultimi rumors, a finire su entrambe le panchine come potenziale sostituto potrebbe essere Fabio Cannavaro. Il tecnico, in cerca di una nuova opportunità, potrebbe cogliere al volo quella in Serie A come primissima esperienza da tecnico ai massimi livelli del campionato italiano.

Cannavaro in Serie A
Cannavaro – ControCalcio (La Presse)

Ultime su Cannavaro: più di un semplice traghettatore

Cerca un’esperienza da più di un semplice traghettatore, Fabio Cannavaro. Era tra i potenziali sostituti anche di Garcia a inizio stagione, col Napoli che scelse poi Mazzarri come sostituto. Ma Cannavaro, appunto, vorrebbe un’esperienza alla Daniele De Rossi, potendo dire la sua e giocandosi una chance per restare poi anche in futuro, di fronte ai buoni risultati che otterrebbe col club in questione. E può farlo sia al Cagliari che alla Lazio.

Fabio Cannavaro in Serie A, massima attenzione su Cagliari-Lazio
Fabio Cannavaro – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy