Lazio, nuovo caso Luis Alberto: la mossa di Lotito spiazza tutti

Luis Alberto torna a far preoccupare i tifosi della Lazio, il rinnovo non basta per mettere al riparo dalle critiche il fantasista spagnolo.

L’apporto di Luis Alberto in questa stagione è molto altalenante, il centrocampista 31enne vive una fase particolare con la piazza biancoceleste che non sembra così propensa ad attendere il suo genio creativo.

Nuovo caso Luis Alberto Lazio
Luis Alberto nel mirino della critica (ansa foto) – controcalcio.com

Luis Alberto è da tempo croce e delizia della Lazio, è il calciatore con maggior fantasia nel gruppo di Maurizio Sarri ma anche il più discusso. Ha la maggiore militanza in biancoceleste tra i big della rosa, il suo arrivo a Roma nell’estate 2016 era passato in sordina ma ha saputo conquistare un ruolo da protagonista con Simone Inzaghi e in seguito proprio con Sarri.

Il tecnico spesso pungola il suo fantasista, i numeri stagionali non sono così determinanti per la Lazio guardando al suo grande talento. Ha giocato 19 gare in Serie A con tre gol e tre assist, le pause prese sul campo però stanno diventando un caso che potrebbe far cambiare idea anche al presidente Claudio Lotito.

Luis Alberto: rinnovo e addio, dove giocherà

Il centrocampista ha siglato a inizio ottobre un rinnovo con la società biancoceleste sino al 2027 con cifre da quattro milioni annui che pesano sul bilancio della Lazio. Aveva festeggiato questo prolungamento mostrandosi particolarmente brillante in campo con un gol contro l’Atalanta e un assist contro il Sassuolo, poi si sono perse le tracce dello spagnolo nel rendimento in Serie A. Nelle successive tredici partite in A è arrivato solamente un altro assist (per il gol di Anderson contro il Lecce) ed è davvero troppo poco: Lotito ora pensa alla cessione di Luis Alberto, il rendimento recente non piace proprio.

Cessione Luis Alberto per Lazio
Luis Alberto può partire a fine stagione (ansa foto) – controcalcio.com

Il presidente potrebbe essere stanco dai cali di continuità del calciatore, che non è più incisivo come un tempo. Nemmeno la fascia di capitano ha “riattivato” il talento dello spagnolo, la società biancoceleste potrebbe puntare alla cessione e ottenere un’ottima plusvalenza sul mercato, Luis Alberto è seguito ancora da qualche club soprattutto in Liga.

Un’opzione potrebbe spuntarla fra le tante: Luis Alberto al Siviglia per 15 milioni di euro, la soluzione che sarebbe maggiormente gradita sia al calciatore che alla società. Lotito punta così a incassare questa cifra, il cui 30% dovrà essere comunque versato al Liverpool in base ad accordi precedenti. La Lazio poi andrebbe a sostituirlo nella prossima stagione prelevando un nuovo profilo per il centrocampo (Ricci, Biel o Torres): i tifosi restano sulle spine e non accetterebbero comunque una separazione così brusca dal loro mago.

Impostazioni privacy