“Leao lascia il Milan”: l’annuncio in live, cifre astronomiche

Il futuro di Rafael Leao potrebbe essere lontano dal Milan, che riceverebbe in cambio una cifra davvero elevata per il suo cartellino

Rafael Leao, in questa stagione, non è ancora stato il giocatore devastante che avevamo conosciuti nei precedenti anni al Milan. L’attaccante portoghese classe 1999, infatti, ha segnato al momento solo tre gol in Serie A, uno in Champions League e due in Coppa Italia – la stagione passata, solo in campionato, aveva messo a segno 15 reti, per dire.

Leao può lasciare il Milan per una cifra astronomica
Il Milan potrebbe presto sacrificare Leao sul calciomercato (LaPresse) – controcalcio.com

Nonostante questo, e considerata la sua giovane, è uno dei prospetti migliori in casa rossonera che, dalla sua vendita, potrebbe guadagnare davvero un bel gruzzoletto per trasformare del tutto la squadra (che potrebbe anche non essere affidata a Stefano Pioli).

L’ultimo prolungamento di contratto, firmato quando al Diavolo c’erano ancora Maldini e Massara, infatti, porterà l’ex Lille e Sporting in scadenza nel 2028, ma con una clausola di rescissione di 175 milioni di euro, pagabili in tre ‘comodissime’ rate. Che qualcuno, si vocifera, sarebbe disposto anche a pagare per strapparlo al Milan. O per lo meno così ha detto Luca Cohen in diretta su Twitch nella trasmissione di Controcalcio.

Leao via dal Milan in estate: occhio alla clausola da 175 milioni

L’insider rossonero ha introdotto l’argomento specificando che non si trattasse di una delle migliori notizie da dare e quindi ha detto: “Occhio a Leao per quest’estate, perché è molto probabile che ci si possa separare”.

Leao può lasciare il Milan per una cifra astronomica
Luca Cohen ha specificato che l’addio di Leao si avvicina: occhio alla clausola (LaPresse) – controcalcio.com

A questa affermazione ha subito risposto Enerix, anche lui tifoso del Milan, spiegando che sarà il Psg, nel caso, a causare questo divorzio, pagando la clausola di rescissione, una supposizione che è piaciuta anche a Cohen, che ha chiarito che ci si potrebbe anche solo avvicinare alle cifre richieste dalla società di via Aldo Rossi. A dispetto di quanto si potrebbe credere, per il secondo questo non è una cattiva notizia, tutt’altro, e questo perché i soldi, dicevamo, sarebbero veramente tanti.

Per Damiano Er Faina, però, il Milan potrebbe fermarsi anche a 100, ringraziando anche chi verrà a prendersi Leao. Non per l’amico, però, che ha spiegato che il portoghese “ha vinto tre volte l’Mvp in Champions League in partite in cui non ha fatto bene” edè un calciatore in hype in Europa”. Talmente tanto, ha concluso Cohen, che si è nuovamente intromesso nel discorso, che la destinazione potrebbe non essere Parigi – a lui piacciono la Liga e la Premier League -, ma deve arrivare l’offerta giusta.

Impostazioni privacy