De Paul firma in Serie A: game over Juventus

Rodrigo De Paul potrebbe tornare nel campionato di Serie A durante la prossima estate, ma non c’è soltanto la Juventus: altra big in agguato.

Non si discutono le qualità tecniche di Rodrigo De Paul. Il centrocampista argentino è diventato nel corso del tempo uno degli elementi chiave dell’Atletico Madrid targato Diego Simeone. A dimostrazione di come si tratti oggettivamente di un calciatore sopra la media, che nel 2022 si è anche tolto l’enorme soddisfazione di conquistare una coppa del mondo da protagonista.

La big di Serie A toglie De Paul alla Juventus
Rodrigo De Paul di nuovo in Serie A: non c’è solo la Juventus (LaPresse) – Controcalcio.com

In questa stagione finora l’ex Udinese ha collezionato 28 presenze totali considerando tutte le competizioni, condite da 5 assist. Sicuramente potrebbe migliorare il proprio rendimento dal punto di vista numerico, però è ugualmente difficile rinunciare ad uno come De Paul.

Quest’ultimo, infatti, fornisce garanzie molto importanti all’interno del rettangolo verde di gioco, ragion per cui il ‘Cholo’ raramente rinuncia al suo contributo. Ad ogni modo, non è totalmente da escludere che l’argentino possa cambiare aria nella prossima sessione estiva di calciomercato.

D’altronde l’esperienza in quel di Madrid non si può definire memorabile, perciò nel classe ’94 (che compirà 30 anni il 24 maggio) potrebbe crescere il desiderio di intraprendere una nuova avventura calcistica. E chissà che il calciatore di proprietà dell’Atletico Madrid non si convinca definitivamente a tornare nel campionato di Serie A. Qui entra in gioco la Juventus targata Massimiliano Allegri, che segue da tempo la mezz’ala albiceleste.

In realtà l’obiettivo principale dei bianconeri per potenziare la mediana sarebbe Teun Koopmeiners, ma strappare il cartellino dell’olandese all’Atalanta è una missione estremamente complicata da portare a termine con esito positivo. Il motivo è legato perlopiù ai costi dell’operazione. Invece l’eventuale affare De Paul richiederebbe uno sforzo economico decisamente inferiore: siamo intorno ai 35-40 milioni di euro per il raggiungimento della fumata bianca.

Calciomercato, non solo la Juventus su De Paul: anche il Milan alla finestra

Il numero cinque rojiblanco, inoltre, presenta un contratto in scadenza il 30 giugno del 2026. Al momento, comunque, De Paul non sembra interessato ad uno scenario differente da quello attuale, però sappiamo che nel mondo del calcio i ribaltoni sono abbastanza frequenti.

La big di Serie A toglie De Paul alla Juventus
De Paul può lasciare l’Atletico Madrid: c’è anche il Milan, Juve avvisata (LaPresse) – Controcalcio.com

Insomma, meglio non dare qualcosa per scontato finché non arrivano i verdetti conclusivi. Aggiungiamo che la Juventus dovrà stare attenta alla concorrenza italiana. Entrando più nello specifico, stando a quanto riferisce il portale ‘Masfichajes.com’, pure il Milan starebbe valutando concretamente l’acquisto di De Paul in estate.

Due società di grande prestigio nel contesto nazionale che potrebbero dichiararsi battaglia a vicenda per provare a prendere uno di quei giocatori che sanno fare la differenza a livelli elevati. Ma servirà una proposta corposa, altrimenti il centrocampista argentino di certo non si muoverà da Madrid.

Impostazioni privacy