Juve, l’affare è già deciso: si chiude con lo scambio

La Juve ha già deciso il grande colpo dell’estate: scambio a sorpresa, il sacrificio di Giuntoli per far gioire Allegri

Il rettangolo verde sta regalando non poche soddisfazioni alla Juventus di Massimiliano Allegri che ora più che mai non potrà esimarsi dal puntare allo Scudetto. Il club bianconero ha dato fiducia massima al tecnico che, dopo due anni assai deludenti, sta ripagando alla grande.

Scambio programmato: la Juve prepara il colpaccio
Juve, sacrificio e scambio: Giuntoli show (LaPresse) – Controcalcio.com

Cinque mesi o poco meno di attesa per capire se effettivamente lo Scudetto potrà prendere la direzione di Torino. Il duello con l’Inter promette scintille ma nel frattempo è stato il calciomercato a monopolizzare l’attenzione della società bianconera. Dopo una sessione estiva assai povera, gennaio ha invece concesso ad Allegri due pedine dalla sicura qualità e che faranno certamente comodo al tecnico della Juventus.

Tiago Djalò è stato un investimento per presente e futuro, oltre ad essere strappato all’Inter di Beppe Marotta che per mesi lo ha corteggiato. I nerazzurri lo volevano a zero, alla fine l’ha spuntata Giuntoli che con un piccolo conguaglio ha convinto il Lille a metterlo su un aereo in direzione Torino.

Il direttore sportivo bianconero ha però stupito tutti e nelle ultime ore di gennaio ha regalato un’altra gemma ad Allegri, per rimpolpare un centrocampo che ha già dimostrato limiti preoccupanti per il prosieguo della stagione.

Carlos Alcaraz, trasferitosi in prestito con diritto di riscatto dal Southampton, darà una grossa mano. Ma intanto la dirigenza sta progettando un clamoroso scambio estivo che farebbe felice Massimiliano Allegri.

Scambio e firma: stavolta Giuntoli si supera

L’idea della Juventus potrebbe riguardare alcune cessioni: addii in grado di aprire a nuove strade in entrata, permettendo di comporre una squadra ancora più forte per la stagione 2024/25. Ed in tal senso in questo intreccio potrebbe finirvi proprio il futuro di Alcaraz su cui da Torino intendono puntare forte.

Scambio programmato: la Juve prepara il colpaccio
Scambio in estate, la Juve ha deciso: super colpo (Ansa) – Controcalcio.com

La Juve avrebbe scelto di sacrificare Samuel Iling Junior, giovane calciatore che già nel mese di gennaio è stato accostato a grandi squadre soprattutto in Premier League. L’Aston Villa sarebbe in pole position per l’estate, con un’offerta da 20 milioni di euro che servirebbe alla Juventus per pagare parte del riscatto di Alcaraz.

Il centrocampista argentino, secondo gli accordi, costerà 49,5 milioni di euro: il primo passo per la permanenza a Torino del classe 2002 è l’addio di Iling Junior che, con ogni probabilità, giocherà all’estero il prossimo anno. Fino ad ora Alcaraz ha collezionato 26 presenze tra Premier League e coppe con il Southampton, con 4 gol e 3 assist vincenti all’attivo.

Impostazioni privacy