De Laurentiis svela cos’è successo con Zielinski: tutta la verità in conferenza

Cos’è successo con Piotr Zielinski, escluso pure dalla lista Champions, spiegato da Aurelio De Laurentiis in conferenza stampa.

Non si è più nascosto il patron del Napoli, che ha annunciato l’addio del polacco a fine stagione quando, dal primo luglio 2024, diventerà ufficialmente un nuovo calciatore dell’Inter.

De Laurentiis parla in conferenza stampa
De Laurentiis conferenza stampa – ControCalcio (fonte foto: immagini dalla conferenza della SSC Napoli)

Del polacco ha così parlato in conferenza stampa, prendendo poi anche alcuni appunti che riguardano il calciomercato del Napoli, sul quale appunto, ha voluto fare delle precisazioni ai giornalisti presenti in sala stampa.

De Laurentiis in conferenza stampa: tutta la verità su Piotr Zielinski

Era finito al centro di alcuni rumors di calciomercato, che poi si sono confermati, sull’addio di Piotr Zielinski dal Napoli.

La destinazione all’Inter e, dopo alcune precedenti dichiarazioni sul polacco, ecco che è tornato a parlare lo stesso presidente del Napoli, che ha deciso di parlare in conferenza stampa prima di Walter Mazzarri, nel giorno di vigilia di Napoli-Hellas Verona.

Ha voluto fare alcune precisazioni pubbliche riguardo quanto accaduto con Zielinski, che è stato messo fuori rosa dal Napoli per le sfide di Champions League contro il Barcellona. Il motivo è sì, riconducibile al mancato rinnovo con addio, ma non punitivo. E De Laurentiis ci ha tenuto a precisarlo.

“Non ho punito Zielinski”, ecco il motivo dell’esclusione dalla Champions

Quanto seguono, sono le parole di Aurelio De Laurentiis in conferenza stampa, nel giorno che precede Napoli-Hellas Verona. Ecco cos’ha detto il patron del Napoli, su Zielinski: “Il motivo della lista per la Champions League non è legata ad una punizione, una vendetta, o una specie di ripicca. Non diciamolo neppure, Zielinski è una splendida persona e un bravissimo ragazzo, giocatore di enorme livello, ma è comunque un calciatore in uscita. Vi annuncio che dal primo luglio non sarà più con noi. Piuttosto, adesso, dobbiamo capire se esercitare o meno l’opzione legata a Traoré, calciatore che è appena arrivato e possiamo valorizzare”. Dunque, in parole povere, De Laurentiis avrebbe preferito Traoré allo stesso Zielinski, che non può più “valorizzare” e vendere, considerando il suo addio a parametro zero.

Conferenza stampa di Aurelio De Laurentiis
Conferenza stampa De Laurentiis – ControCalcio (fonte foto: immagini dalla conferenza della SSC Napoli)

De Laurentiis presenta i numeri di mercato: duro attacco a chi lo critica

Duro attacco a chi lo critica per il calciomercato tra estate e inverno, tirando fuori i numeri dei calciatori che ha in rosa. Oltre al tema Zielinski, infatti, parla di quello che è il rendimento di Lindstrom. Il calciatore danese, infatti, è stato preso in quanto ala, al contrario di chi lo definisce un trequartista. E mostra, in conferenza stampa, i numeri di tutte le partite che ha giocato in Germania, appunto, come esterno offensivo, nel ruolo di Kvaratskhelia e Politano.

De Laurentiis svela i numeri di Lindstrom
Lindstrom – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy