Milan, due big sacrificati: tifosi sul piede di guerra

Il Milan, dopo i numerosi acquisti, si prepara a sfoltire la rosa: due top player vicini all’addio ai colori rossoneri.

Continua ad essere un cantiere aperto il Milan, che nel corso della sessione invernale del mercato ha sottoposto la rosa ad un profondo restyling. Rade Krunic (passato al Fenerbahce) e Luka Romero (andato in prestito all’Almeria) hanno salutato la compagnia mentre in città sono sbarcati Filippo Terracciano e Matteo Gabbia, rientrato dal Villarreal. Il club, in ogni caso, non intende fermarsi e nelle prossime ore valuterà il futuro di alcuni big del gruppo di Stefano Pioli senza escludere cessioni dolorose ma salvifiche per il bilancio.

Il Milan prepara due cessioni
Stefano Pioli perderà due top player (LaPresse) – Controcalcio.com

La società, d’altronde, è stata sin da subito molto chiara con i tifosi: la voglia di riportare la squadra ai vertici italiani ed europei non manca (e tanti acquisti effettuati negli ultimi mesi lo confermano). Al tempo stesso, però, sarà fondamentale mantenere i conti in ordine. Un risultato, questo, da centrare attraverso la vendita di almeno un top player. Nella scorsa estate era toccato a Sandro Tonali. Ora, invece, gli indiziati a partire sono Mike Maignan e Theo Hernandez. Il portiere, in particolare, piace molto al Paris Saint Germain non troppo convinto di confermare Gianluigi Donnarumma.

I francesi, nell’occasione, dovranno guardarsi dalla concorrenza del Bayern Monaco che si è fatto avanti raccogliendo le prime informazioni sullo stato contrattuale del francese, legato al Milan fino al 30 giugno 2026. La trattativa per il rinnovo, scattata da ormai diverso tempo, si è arenata rendendo così possibile la separazione in estate. Il cartellino, intanto, è stato esposto in vetrina: servirà una maxi-offerta da oltre 100 milioni per ottenere il via libera da parte del management guidato da Gerry Cardinale. Incerto anche il futuro dello spagnolo.

Milan, due cessioni in cantiere: riflessioni in corso

Anche l’ex Real Madrid (riciclatosi difensore centrale nelle ultime gare di campionato), stando a quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, piace al PSG. Il colpo risulta possibile, con il 26enne che a Parigi ritroverebbe il fratello Lucas. In lista di sbarco pure Fikayo Tomori, finito nel mirino del Manchester United alla ricerca di centrali di qualità da regalare ad Erik ten Hag dopo i flop di Raphael Varane e Lisandro Martinez.

Il Milan prepara due cessioni
Theo Hernandez può lasciare il Milan in estate (LaPresse) – Controcalcio.com

Il Milan sarà inoltre chiamato a prendere una decisione sul futuro di Simon Kjaer, in scadenza tra 6 mesi e mai del tutto convincente quando è stato chiamato in causa. Novità sono attese a stretto giro di posta. Una cosa, intanto, è certa. La rivoluzione, in casa Milan, è destinata a proseguire.

Impostazioni privacy