Inter-Juventus, scatta l’allerta a Milano: cosa succede

Scatta l’allerta per il ‘Derby d’Italia’, ossia Inter-Juventus, in calendario domenica 4 febbraio. Ecco cosa sta succedendo

Il countdown è cominciato. Domenica 4 febbraio, con fischio d’inizio alle 20.45, si alzerà il sipario della ‘Scala’ del calcio, ossia ‘San Siro’, su quello che è il piatto forte del menù della 4 giornata di ritorno di Serie A: il Derby d’Italia, cioè Inter-Juventus.

Allerta per Inter-Juventus
Allerta a Milano per Inter-Juventus: ecco cosa succede (Ansa)-controcalcio.com

L’attesa, dunque, è terminata e così dopo un lungo botta e risposta a distanza le due contendenti per lo scudetto si ritroveranno faccia a faccia sul ring di ‘San Siro’ per un confronto che, come nella migliore tradizione delle sfide tra i nerazzurri e i bianconeri, promette emozioni, spettacolo e polemiche.

Anche se siamo, come detto, alla quarta del girone di ritorno l’esito del match di ‘San Siro’ potrebbe rivelarsi decisivo per il duello tricolore: gli uomini di Max Allegri hanno frenato non andando oltre il pari contro l’Empoli, complice l’inferiorità numerica per quasi tutto il match per effetto del rosso a Milik, mentre i nerazzurri hanno espugnato il ‘Franchi’ di Firenze.

Ebbene, per l’effetto combinato di tali risultati i nerazzurri, alla vigilia del ‘Derby d’Italia, hanno sui bianconeri un punto di vantaggio e una partita da recuperare. Ragion per la quale in caso di trionfo domenica sera Lautaro Martinez e compagni potrebbero andare in fuga per la vittoria dello scudetto.  Ma come in ogni thriller che si rispetti a tarpare le ali ai nerazzurri potrebbe essere un imprevisto, un autentico colpo di scena, tant’è vero che a Milano è già scattata l’allerta.

Inter-Juventus, scatta l’allerta a Milano a causa dell’assemblea dei vigili urbani

Sale la febbre per il ‘Derby d’Italia’, ritornato a essere decisivo per lo scudetto. ‘San Siro’ presenterà la cornice di pubblico delle grandi occasioni facendo registrare il sold out, il che significa che fiumi di tifosi inonderanno le strade del capoluogo meneghino per raggiungere ‘San Siro’ o i tradizionali luoghi di ritrovo della tifoseria o le residenze di amici e familiari.

Ebbene, a Milano scatta l’allarme traffico dal momento che il ‘Derby d’Italia’ coincide con l’assemblea indetta dai vigili urbani del capoluogo meneghino. I caschi bianchi, i ‘ghisa’ per dirla in dialetto milanese, infatti, hanno confermato la loro assemblea sindacale dalle ore 16 alle ore 24 di domenica 4 febbraio.

Inter-Juventus, assemblea vigili urbani
Assemblea dei vigili urbani: allarme traffico a Milano (Ansa)-controcalcio.com

È, quindi, corsa contro il tempo, con l’interlocuzione tra il primo cittadino milanese Giuseppe Sala e i sindacati dei caschi bianchi che è ripartita, per scongiurare il rischio che si verifichino i disagi riscontrati lo scorso 14 gennaio, prima di Milan-Roma, quando sono stati schierati gli agenti di polizia con turni extra per far fronte all’assenza dei vigili urbani.

Ma questa volta non sarà possibile sopperire alla penuria di ‘ghisa’ nelle strade con gli agenti di polizia, con l’assemblea in concomitanza con Inter-Juventus che resta confermata a meno di eventuali accordi dell’ultim’ora per differirla. Come sempre, vi terremo aggiornati.

Impostazioni privacy