Svolta in panchina per il Napoli: scelto il nuovo allenatore

Oramai è scontato, al termine di questa stagione il Napoli cambierà un’altra volta allenatore, anche perché Walter Mazzarri non ha vita lunga sulla panchina dei campioni d’Italia salvo incredibili colpi di scena.

Per questo motivo De Laurentiis avrebbe già iniziato a valutare qualche profilo col quale sostituire il toscano, arrivando ovviamente ad inserire nella sua lista dei desideri anche i soliti profili importanti come Conte, De Zerbi e Mourinho.

Il Napoli ha scelto il suo nuovo allenatore
ADL ha scelto il nuovo allenatore per il suo Napoli (LaPresse) – controcalcio.com

Il presidente del Napoli è però solito a stupire la sua gente, e l’impressione è che neanche in questo caso si voglia smentire, visto che il prossimo allenatore dei partenopei potrebbe essere una sorpresa assoluta. 

Napoli, scelto il nuovo allenatore: sorpresa assoluta

Importanti novità arrivano in merito al futuro della panchina del Napoli, che a partire dalla prossima stagione avrà un nuovo proprietario.

Salvo incredibili risultati sportivi Walter Mazzarri concluderà a giungo la sua seconda esperienza alla guida dei partenopei, lasciando il posto ad un nuovo allenatore che a quanto pare sarebbe già stato scelto da De Laurentiis. A fronte di questo tutti i nomi circolati nel corso di queste settimane potremmo definirli un diversivo per quello che alla fine è sempre stato il principale obiettivo del presidente azzurro, che sarebbe dunque sempre più deciso a puntare su una delle sorprese più belle di questa stagione di Serie A.

Stando infatti a quanto riportato questa mattina da Le Cronache di Napoli, Alberto Gilardino è dal nulla diventato uno dei favoriti per il ruolo di allenatore del Napoli per la prossima stagione. L’italiano sta portando il Genoa ad un’agiata salvezza grazie ad un calcio propositivo e spettacolare che tanto piace a De Laurentiis.

Napoli: Gilardino il nome nuovo per la panchina

A quanto pare De Laurentiis starebbe seriamente pensando ad Alberto Gilardino per giugno. Il contratto in scadenza nel giugno 2025 che lega l’allenatore italiano al Genoa potrebbe però risultare essere un ostacolo per il Napoli, che se convito del tutto potrebbe però fare leva sulla volontà del classe ’82, che difficilmente si lascerebbe scappare un’opportunità del genere in carriera.

Ovviamente da qui a giugno le cose potranno sicuramente cambiare, ma già il fatto che il nome di Gilardino sia rientrato fra i tanti seguiti dal Napoli significa anche un interesse evidentemente c’è. Da capire solo se questo di concretizzerà, anche perché dopo Rudi Garcia De Laurentiis non può permettersi di sbagliare di nuovo la scelta dell’allenatore. 

Gilardino nome nuovo per la panchina del Napoli
Il Napoli valuta seriamente il profilo di Gilardino per la prossima stagione (LaPresse) – controcalcio.com

Napoli: tutti i nomi per la panchina

Oltre ad Alberto Gilardino sulla lista di De Laurentiis sarebbero ovviamente presenti i nomi anche dei soliti noti. Conte, Farioli e Thiago Motta rappresentano essere delle soluzioni valide per la panchina del Napoli, che se messo in condizione potrebbe alimentare perché no anche il sogno Jurgen Klopp. 

Gilardino, Motta e non solo, tutte le soluzioni per la panchina del Napoli
Non solo Gilardino, anche Motta ed i soliti noti sulla lista del Napoli (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy