Liverpool-Chelsea, arriva un record unico in Premier: tifosi in delirio

Un calciatore del Liverpool fa registrare un record clamoroso contro il Chelsea: la heat map lascia senza parole.

Una gara a senso unico, che conferma quanto il Liverpool abbia assorbito bene la separazione ormai annunciata da Jurgen Klopp e quanto il Chelsea sia al centro di un’altra stagione totalmente da dimenticare.

Liverpool chelsea record tiri darwin nunez
I calciatori del Liverpool prima del match con il Chelsea (controcalcio.com) – LaPresse

In Premier è andato in scena un altro match spettacolare, non solo per i tanti gol, per un inizio travolgente dei Reds e una serie di polemiche per la condotta di gara degli ospiti. Solo nel primo tempo del match, le statistiche hanno chiarito quali siano le difficoltà dei londinesi, letteralmente costretti nella propria metà campo. Oltre al 2-0 di parziale nei primi 45 minuti, si sono registrate ben 15 conclusioni da parte della squadra di Klopp, 6 delle quali in porta, contro un unico tentativo da parte del Chelsea.

Numeri che sono diventati ancora più pesanti al temine di un match in cui i Reds hanno tirato verso la porta in 28 occasioni, e che non solo è terminato 4-1 ma poteva finire con un punteggio ancora più alto visto le parate di Petrovic e il rigore fallito da Darwin Nunez. L’errore dell’attaccante però non può cancellare una prestazione clamorosa. L’ex Benfica ha fatto infatti registrare un record unico in questa stagione in Premier, con un numero che lascia a bocca aperta.

Darwin Nunez, è primato: il record fa discutere i tifosi

Dopo un inizio al Liverpool fra alti e bassi, e polemiche sulla spesa sostenuta dal club, Darwin Nunez sembra un calciatore totalmente trasformato. L’attaccante ha messo insieme 7 gol e 7 assist in Premier League, due centri in Champions League ed ha segnato anche nelle coppe nazionali.

Darwin nunez record tiri premier
Darwin Nunez, attaccante del Liverpool (controcalcio.com) – LaPresse

Un punto fermo della squadra quindi, che ieri sera, contro il Chelsea, ha infranto un record clamoroso. Dei 28 tiri che il Liverpool ha fatto registrare nei 90 minuti di gioco, l’attaccante da solo è stato in grado di realizzarne 11, dei quali 5 nello specchio della porta.

Ciò che lascia senza parole è la heat map realizzata come spesso accade da Whoscored.com. Nella grafica è infatti ben visibile la capacità da parte dell’attaccante di muoversi con grande efficacia sul fronte offensivo.

Nunez ha calciato in porta da destra e da sinistra, da fuori area, in area piccola e con entrambi i piedi. C’è anche un rigore sbagliato nella sua partita, ma soprattutto il record. Nessuno in questa stagione è riuscito a tirare così tante volte in porta, e se qualche tifoso fa notare che i tanti tentativi e lo zero nella casella dei gol non sono un dato poco confortante, la maggior parte dei sostenitori si godono la qualità e la grinta dell’uruguaiano.

Impostazioni privacy