Lazio tagliata fuori, si scatena la furia per il calciomercato: “È grave”

Il calciomercato di gennaio della Lazio ha scatenato la furia dei tifosi nelle ultime ore: cosa sta succedendo

Non è stata una sessione di calciomercato invernale così brillante per la Serie A. Sì, qualche colpo interessante è stato messo a segno anche negli ultimi giorni, con Carlos Alcaraz alla Juventus primo della lista, ma molti movimenti attesi non si sono verificati e questo vale soprattutto per la Lazio.

I tifosi della Lazio sono furiosi con Lotito per il calciomercato
Lotito ha deciso di chiudere il calciomercato di gennaio senza acquisti (LaPresse) – controcalcio.com

In tanti pensavano che i biancocelesti si sarebbero rinforzati, mettendo a disposizione di Maurizio Sarri nuovi calciatori interessanti per ampliare le rotazioni e permettere alla società capitolina la rincorsa al quarto posto in Serie A, di puntare dritta alla Coppa Italia e chissà, magari anche lo sgambetto al Bayern Monaco negli ottavi di finale di Champions League. I rumors non sono assolutamente mancati negli ultimi giorni, soprattutto per quanto riguarda l’attacco, con Kent, Clarke, Rowe e Whittaker nel mirino, ma alla fine non se n’è fatto nulla.

Claudio Lotito ha specificato quanto accaduto e la scelta presa dalla società ai microfoni de ‘Il Messaggero’: “Abbiamo valutato attentamente se comprare qualcuno, ma non ha senso aggiungere tasselli, che poi avrebbero pure bisogno di ambientamento. Non vogliamo alterare gli equilibri dello spogliatoio”. E la decisione di chiudere la sessione (quasi) senza acquisti, ha scatenato l’ira e la delusione dei tifosi nelle ultime ore.

I tifosi della Lazio sono furiosi per i mancati arrivi sul calciomercato

Ovviamente, i supporters biancocelesti non l’hanno presa affatto bene. È vero, Sarri è famoso per metterci un bel po’ a inserire nuovi calciatori nel suo sistema di gioco, anche dei mesi a volte, ma ciò non giustifica la mancanza di alternative offensive che alla lunga i capitolini potrebbero pagare nei risultati sul campo. Anche l’inglese Ryan Kent dal Fenerbahce in prestito con diritto di riscatto alla fine non è arrivato, e non avrebbe promosso di certo il mercato invernale per la Lazio.

I tifosi della Lazio sono furiosi con Lotito per il calciomercato
Sarri avrebbe gradito un rinforzo in attacco, ma non è arrivato (LaPresse) – controcalcio.com

I tifosi stanno riversando la loro comprensibile frustrazione su X (ex Twitter). C’è chi vede tutto nero, o quasi: “Il non mercato di gennaio è grave. Perché c’è un’esigenza oggettiva e perché tutte le altre (tutte) si sono rinforzate“. In tanti parlano di una contestazione che potrebbe avvenire nei prossimi giorni, proprio a carico della società e, quindi, di Lotito.

Altri, a dire il vero la minoranza, invitano a non essere catastrofici, perché la squadra non è comunque pessima, nonostante qualche innesto sarebbe servito. Vedremo chi avrà ragione nei risultati sul campo, ma di sicuro l’immobilismo sul calciomercato dei giorni scorsi non fa bene all’umore della piazza.

 

Impostazioni privacy