Kean in Serie A: scambio clamoroso

Kean non va più all’Atletico Madrid e adesso spunta l’idea di scambio per restare in Serie A: possono essere queste ore decisive!

Moise Kean, dopo aver svolto le visite mediche con l’Atletico Madrid e aver anche assistito in tribuna all’ultimo match giocato dagli spagnoli, ha fatto ritorno a Torino. Nulla da fare per l’attaccante: dalla Spagna non sono disposti ad aspettarlo visto che, essendo fermo dal 14 dicembre, non è ancora al 100% fisicamente a livello atletico. È nata allora in queste ore una nuova idea ovvero quella di uno scambio: si gioca tutto in pochissimo tempo.

Scambio per Kean in Serie A
Idea di scambio per Kean: può restare in Serie A (LaPresse) – Controcalcio.com

Kean ha di fatto cercato di far capire in tutti i modi che vorrebbe più spazio e più minuti di gioco. Al netto dall’assenza per infortunio, dal quale ancora non recupera appunto al 100%, comunque nelle gerarchie bianconere avrebbe abbastanza difficoltà a trovare spazio. Specie dopo l’esplosione delle qualità di Yildiz.

Per questa ragione ha chiesto di andar via e di poter provare a compiere una nuova esperienza tra le file dell’Atletico Madrid. Il motivo? Poter giocare in Europa ai massimi livelli. La Juventus l’ha accontentato (o per lo meno ci ha provato) e l’attaccante ha anche svolto le visite con la squadra spagnola. Eppure il trasferimento è saltato all’ultimo momento proprio perché non ha ancora recuperato del tutto la ri-atletizzazione. Adesso deve decidere in fretta se trasferirsi in un altro club restando però sempre in Serie A. Ecco le ultime novità.

Nuovo scenario per Moise Kean: idea di scambio con la Fiorentina!

C’è da dire innanzitutto che interessati a lui, in Serie A, ci sono stati sempre due club: Monza e Fiorentina. Con il primo l’affare si sarebbe potuto chiudere velocemente, ma Kean ha sempre preferito il secondo. Adesso quindi, secondo ‘Calciomercato.it’, proprio con la Viola sarebbe nata una possibile idea di scambio. La Juve è fortemente interessata a Giacomo Bonaventura e proprio con lui si potrebbe attuare uno scambio che accontenterebbe tutti.

Scambio per Kean in Serie A
Moise Kean non va più all’Atletico Madrid: ecco cosa può succedere ora (LaPresse) – Controcalcio.com

Occhio però al tempo, perché la sessione invernale di mercato sta per volgere al termine. È questione di ore. E in tutto questo discorso c’è anche la mossa di Cristiano Giuntoli per portare in prestito (con eventuale diritto di riscatto) in rosa Carlos Alcaraz dal Southampton. Insomma, il tempo stringe e se si vuole concludere per la momentanea cessione di Kean (per cui la Juve pagherebbe comunque parte dell’ingaggio) si deve fare in fretta. Anche Bonaventura attende.

Impostazioni privacy