Inter, occhi sul ‘nuovo Nesta’: scambio in vista

L’Inter ha messo i propri occhi sul “nuovo Nesta”: lo scambio in vista può portare in nerazzurro il giocatore esploso in questa stagione

All’Inter piace molto un difensore che ben sta facendo in questo campionato. Gli occhi di Zhang, Marotta e della dirigenza nerazzurra sono finiti dritti sulla sorpresa assoluta della serie A e sarebbero pronti a fare la propria offerta in vista della prossima estate. Ci sono, infatti, un paio di situazioni di cui tener conto per quanto riguarda gli attuali protagonisti del pacchetto arretrato. Il futuro di ogni singolo è in bilico.

L'Inter punta "il nuovo Nesta": scambio in vista
Beppe Marotta e Steven Zhang hanno messo nel mirino il “nuovo Nesta” – (ANSA) – controcalcio.com

A partire da quello di Alessandro Bastoni che può andare via a fronte di un’importante offerta che può arrivare dall’estero. Si parla di circa 60 milioni di euro che possono arrivare dalla Premier League. Anche le situazioni di De Vrij e Acerbi sono da valutare, non per altro per l’età che inizia ad avanzare per entrambi. Così come quella di Darmian. Dunque si potrebbe decidere di dare una ringiovanita totale al reparto andando a prendere uno dei migliori Millennial del campionato e tra l’altro anche italiano.

L’Inter ha messo gli occhi sul “nuovo Nesta” del calcio italiano: può arrivare con uno scambio

Se c’è un giocatore che sicuramente si sta mettendo in luce è Riccardo Calafiori nel Bologna, lanciato da Thiago Motta nonostante lo scetticismo iniziale. L’ex prodotto del settore giovanile della Roma era arrivato in sordina nel capoluogo emiliano la scorsa estate e sembrava chiuso da Lucumì, Posch, Beukema e persino Bonifazi. Invece prestazione dopo prestazione si è imposto tanto da non uscire più dal blocco dei titolari. Un’altra scommessa vinta per il tecnico italo-brasiliano.

L'Inter mette gli occhi sul nuovo Nesta!
Riccardo Calafiori è finito prepotentemente nel mirino dell’Inter: scambio in vista – (ANSA) – controcalcio.com

Questo può portare la prossima estate ad una cessione del classe 2002 arrivato la scorsa estate a titolo definitivo in rossoblù dopo un anno al Basilea.

In molti lo paragonano al “nuovo Nesta” perché nel fisico e anche nel modo di stare in campo ricorda molto da vicino l’ex campione di Lazio e Milan, oggi allenatore della Reggiana in serie B. Marotta è pronto a mettere su uno scambio per accontentare le richieste felsinee.

Secondo quanto riportato da diverse fonti di mercato, infatti, al Bologna piace molto quel Valentin Carboni di proprietà dell’Inter e oggi al Monza, dove sta crescendo settimana dopo settimana. Il classe 2005 è stato lanciato in maniera stabile nel blocco dei titolari da Palladino e può presto diventare un crack.

Rientrerà in nerazzurro a fine campionato e potrebbe essere inserito nella trattativa per il centrale, insieme ad un conguaglio economico, per abbassare il prezzo che Sartori sparerà per Calafiori.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy