Conte al Milan, l’annuncio in diretta: “Vinceremo lo scudetto”

Il possibile arrivo di Antonio Conte al Milan sta generando grande entusiasmo tra i tifosi rossoneri: il ritorno alla vittoria non sarebbe per nulla utopia

Ci sono personaggi che nel mondo del calcio hanno un peso particolare, perché si portano dietro un’aurea speciale, forse la più importante, quella di essere associati alla vittoria. Antonio Conte è entrato di diritto in quest’Olimpo, e sa bene come si fa a festeggiare a maggio.

Conte permetterebbe al Milan di puntare subito allo scudetto
Il possibile arrivo di Conte al Milan sta già portando grande entusiasmo tra i rossoneri (LaPresse) – controcalcio.com

Dopo i successi da calciatore, la sua fame non è cambiata da tecnico, e l’ha dimostrato sia alla Juventus – presa in un momento particolarmente difficile e riportata subito sul tetto d’Italia -, sia all’Inter, con cui ha disputato una finale di Europa League e ha vinto uno scudetto, con relativa facilità. Al Milan, anche se la classifica non è disastrosa, si respira aria di nuovo ciclo e in tanti credono che l’uomo giusto per aprirlo e per portare la seconda stella sia proprio l’allenatore leccese.

La trattativa non è facile per le pretese che ha Conte, sia per quanto riguarda l’ingaggio personale, sia per il progetto che deve essere supportato da fondi adeguati e l’arrivo di calciatori adatti alla sua idea di gioco. I rumors, però, sono incessanti e tanti cuori rossoneri non smettono di sognare il suo arrivo.

Luca Cohen vuole Conte a tutti i costi: “Con lui Milan campione d’Italia”

Il fatto che attorno al Milan, nonostante siamo ancora a metà stagione, si pensi sempre di più al ribaltone in panchina è provato dalla diretta di Controcalcio su Twitch, dove Luca Cohen ed Enerix – i due cuori rossoneri – stanno spingendo la pista che porterebbe Conte nella loro squadra del cuore.

Conte permetterebbe al Milan di puntare subito allo scudetto
Conte potrebbe prendere il posto di Pioli e molti tifosi supportano questa scelta (LaPresse) – controcalcio.com

Nell’ultima live si stava ragionando sul possibile valzer degli allenatori, su tutti Thiago Motta, ma poi proprio Cohen irrompe strappando un primo piano ai colleghi: “Mi sbilancio – avvisa subito -, se Antonio Conte allenerà il Milan nella prossima stagione, a prescindere dal calciomercato che farà la società, il Milan sarà campione d’Italia a fine anno. Enerix lo supporta e gli spara anche l’inno del club in sottofondo.

Non abbiamo la sfera di cristallo e non sappiamo se avrà ragione, ma questo è ciò che è un uomo come Conte è capace di fare: trasferire mentalità vincente ed entusiasmo nell’ambiente, che supportano sempre il lavoro e le vittorie. Questione di stile e l’ex Chelsea sa cosa vuol dire.

Impostazioni privacy