Addio Xavi al Barcellona, il sostituto lo ‘porta’ Guardiola

Xavi lascerà il Barcellona a fine stagione, si apre la caccia all’erede: per il sostituto arriva la scelta di Guardiola

Nel corso dell’epoca Guardiola, il Barcellona è stato probabilmente la squadra calcistica di riferimento a livello internazionale. Per lunghi anni, i catalani, anche grazie ai propri fuoriclasse assoluti, sono stati tra le compagini più competitive, ma da qualche anno le cose sono cambiate. Lo scorso anno, è vero, i blaugrana hanno rivinto il titolo con Xavi alla guida, ma l’era dell’ex centrocampista sta volgendo al termine, in una annata segnata da troppi alti e bassi.

Xavi e l'erede al Barcellona scelto da Guardiola
Pep Guardiola ‘indica’ al Barcellona il nome con cui sostituire Xavi (fonte: © ANSA) – Controcalcio.com

 

La notizia era nell’aria, viste le complicazioni degli ultimi tempi, ma è stata resa ufficiale dopo la sconfitta in campionato con il Villarreal, che ha allontanato il Barça dalla vetta, forse in maniera irrimediabile, e che è seguita all’eliminazione in Coppa del Re contro l’Athletic Bilbao. Dunque, a fine stagione Xavi non sarà più l’allenatore, ma la separazione, se i risultati negativi dovessero proseguire, potrebbe avvenire anche prima. La dirigenza ha dato un ultimatum al tecnico, chiedendogli un filotto di vittorie in campionato prima dell’andata in Champions League contro il Napoli. Se così non dovesse essere, secondo ‘El Chiringuito’, il club potrebbe sollevarlo dall’incarico nell’immediato con Rafa Marquez o Jonathan Giraldez (tecnico della squadra femminile) come traghettatori.

Per il futuro, sono numerosi i nomi che gravitano attorno alla panchina catalana. Con una candidatura che starebbe crescendo sempre di più e che sarebbe sponsorizzata da Pep Guardiola in persona.

Barcellona, per il dopo Xavi spunta anche la candidatura di De Zerbi

In Inghilterra, l’allenatore del Manchester City campione di tutto ha avuto modo di confrontarsi con Roberto De Zerbi, elogiandone a più riprese il metodo di gioco all’avanguardia con il suo Brighton.

De Zerbi al Barcellona per il dopo Xavi
Roberto De Zerbi, la grande occasione potrebbe essere al Barcellona (fonte: © Lapresse) – Controcalcio.com

 

Secondo quanto viene riportato dal portale iberico ‘Fichajes.net’, il nome del tecnico italiano sarebbe stato raccomandato da Guardiola al presidente del Barça Laporta, che tiene molto in considerazione il suo parere. Attualmente, come noto, De Zerbi sta benissimo in Premier League, ma di certo la proposta di un top club come quello catalano non potrebbe lasciarlo indifferente. Una candidatura, la sua, che starebbe superando anche quella di Tiago Motta, altro allenatore sulla breccia con il Bologna. Ma che, a quanto risulta, l’ambiente accoglierebbe in maniera un po’ fredda, non essendone convinto al cento per cento.

Impostazioni privacy