Addio ‘consensuale’: l’Inter lo saluta

L’Inter di Simone Inzaghi si prepara al meglio per i prossimi delicati impegni in campionato. Tiene comunque banco il mercato.

La stagione dell’Inter di Simone Inzaghi è stata finora piuttosto positiva. Prima in classifica nonostante un match in meno, Ottavi di Champions League (i nerazzurri affronteranno l’Atletico Madrid dell’ex Simeone) e la recente vittoria della Supercoppa italiana, la terza consecutiva. La capolista vince e convince visto che – eccetto rare eccezioni – offre spesso buone prestazioni.

Marotta saluta il calciatore
Inter, niente da fare: andrà via (Lapresse) Controcalcio

D’altronde i numeri parlano chiaro, 50 gol fatti e 10 subiti per la formazione nerazzurra con l’attacco Lautaro-Thuram che brilla come non mai ed anche la difesa che funziona piuttosto alla perfezione. Il girone di ritorno è cominciato in maniera positiva e i tifosi sognano la seconda stella. Non è tutto oro quel che luccica perché in casa nerazzurra c’è anche qualcosa che non torna e nello specifico stiamo parlando della situazione nel reparto offensivo nerazzurro.

Lautaro e Thuram brillano e si trovano alla perfezione, quelli che non convincono sono i cosiddetti ‘rincalzi’. Arnautovic e Alexis Sanchez stanno deludendo particolarmente in casa nerazzurra, sia dal punto di vista dei gol che delle prestazioni con i due che non appaiono mai incisivi.

Arnautovic è stato un investimento estivo, probabilmente l’unico vero errore della campagna acquisti nerazzurra mentre Sanchez è arrivato quasi come ‘tappa buchi’, una soluzione per rimpiazzare il partente (e altrettanto deludente) Joaquin Correa. Per il futuro l’Inter però ha già deciso, l’attaccante andrà via a fine stagione. 

Calciomercato Inter, cambia l’attacco

Sono ormai ore calde e in casa Inter sembra essere tutto fatto per l’attaccante iraniano Mehdi Taremi. Il calciatore, in scadenza con il Porto, firmerà un contratto triennale con il club nerazzurro, Marotta piazza l’ennesimo colpo a parametro zero. Ma non solo. Con Taremi che entra sembra ormai deciso il futuro di Alexis Sanchez, attaccante in scadenza a giugno. Il calciatore non rinnoverà con l’Inter e chiuderà in estate la sua seconda avventura con il club nerazzurro. Finora la sua stagione è stata deludente, Alexis non ha convinto e non ci sarà nessun eventuale rinnovo.

addio Inter, il club ha deciso
l’Inter lo saluta in estate (Lapresse) Controcalcio

Per lui futuro in Arabia o magari in Cile dove potrebbe cosi chiudere la sua straordinaria carriera. Sanchez out e Taremi in, cambia l’attacco nerazzurro e a fine stagione tornerà anche Valentin Carboni. Il giovane talento, attualmente in prestito al Monza, sta facendo molto bene e non è esclusa una permanenza in nerazzurro per la prossima stagione. Intanto sicuro un addio in estate.

Impostazioni privacy