Ronaldo contro Messi: la top 10 dei giocatori più pagati nel 2023

Non solo Cristiano Ronaldo e Lionel Messi: il tabloid inglese Mirror stila la classifica dei calciatori più pagati al mondo

Il calcio è sempre più un affare da ricchi. Sembra una frase fatta, di quelle che si dicono mentre si discute al bar dell’ultimo trasferimento di una star che, per tanti milioni, cambia maglia e si accasa in un’altra squadra, magari anche in un altro Paese, ma nondimeno è vera.

Ronaldo e Messi, ma non solo
Non solo Ronaldo e Messi: ecco la top 10 dei giocatori più pagati al mondo (LaPresse) – controcalcio.com

I calciatori più famosi ed importanti sono molto spesso coinvolti in trasferimenti record, grazie ai quali vanno a percepire ingaggi ultramilionari che, negli ultimi anni, non hanno fatto altro che crescere sempre di più. Proprio a questo proposito, il tabloid inglese Mirror ha stilato una classifica dei 10 calciatori più pagati al mondo. Come è naturale immaginare, ci sono parecchi calciatori attualmente sotto contratto con squadre della Saudi Pro League, a partire dal numero 1.

Ronaldo, Messi e tutti gli altri: ecco i 10 calciatori più pagati al mondo

Al primo posto si trova, naturalmente, Cristiano Ronaldo che, all’Al-Nassr, guadagna circa 260 milioni di dollari a stagione, cifra che comprende non solo l’ingaggio annuale, ma anche i pagamenti che riceve per ogni dichiarazione o post nei quali fa pubblicità all’Arabia Saudita, oltre che sponsorizzazioni varie ed eventuali.

Dove c’è Ronaldo, non può certo mancare il suo eterno amico e rivale Lionel Messi. La Pulce, all’Inter Miami, guadagna circa 135 milioni di dollari annui, che comprendono l’ingaggio e introiti da partner commerciali e diritti di immagine. Chiude il podio Neymar, anch’egli approdato in Arabia Saudita: il brasiliano, all’Al-Hilal, percepisce circa 112 milioni di dollari all’anno.

Messi il secondo più pagato
Lionel Messi è il secondo calciatore più pagato al mondo (LaPresse) – controcalcio.com

Al quarto posto si trova il primo “europeo” della classifica: è il francese Kylian Mbappé che, tra ingaggio al PSG e sponsorizzazioni, percepisce circa 110 milioni di dollari annui, cifra forse destinata a crescere ancora con il sempre più probabile trasferimento al Real Madrid già sfiorato la scorsa estate.

Da un futuro calciatore del Real ad un ex della Casa Blanca: al quinto posto c’è Karim Benzema, anch’egli in Arabia Saudita, all’Al-Ittihad. Il vincitore del Pallone d’Oro 2022, nonostante non stia vivendo certo una buona stagione nel campionato arabo, si attesta a 106 milioni di dollari di guadagni annui.

Sesto posto per un altro centravanti, ovvero Erling Braut Haaland. Il norvegese, protagonista assoluto del treble vinto con il Manchester City nell’ultima stagione, può vantare entrate annue pari a 58 milioni di dollari, poco più della metà del calciatore che lo precede in classifica, a dimostrazione dell’enorme divario di possibilità e di disponibilità economiche tra i club europei e quelli sauditi. Il numero 9, però, potrebbe a breve rinnovare il proprio contratto con i Citizens e scalare ancora posizioni in classifica, soprattutto se, come sembra, Karim the Dream dovesse lasciare la Saudi Pro League.

Haaland al sesto posto
Erling Haaland è sesto tra i calciatori più pagati al mondo (LaPresse) – controcalcio.com

Restiamo in Inghilterra per il settimo posto, dove si trova Mohamed Salah, sempre più simbolo di un Liverpool che sembra essere l’unica squadra in grado di contendere agli uomini di Guardiola la vittoria in campionato. 53 milioni di dollari a stagione per l’egiziano, che proprio questa estate aveva rifiutato il trasferimento in Arabia.

All’ottavo posto un suo ex compagno nei Reds, ovvero Sadio Mané che, dopo una sola stagione al Bayern Monaco ricca di problemi e accuse di razzismo, ha raggiunto CR7 all’Al-Nassr dove, tra ingaggio e sponsorizzazioni, percepisce ben 52 milioni di dollari annui.

Nona posizione invece per Kevin De Bruyne, perno del Manchester City e della Nazionale belga. L’ex Chelsea vanta uno stipendio di 39 milioni di dollari all’anno, sicuramente inferiore a quello di tanti altri calciatori presenti in questa lista, ma abbastanza alto da renderlo il nono giocatore più pagato al mondo.

Chiude la Top 10 Harry Kane: il neo acquisto del Bayern Monaco percepisce circa 36 milioni di dollari a stagione, comprensivi anche questi, come per tutti gli altri, di ingaggio e accordi di sponsorizzazione.

Impostazioni privacy