Il ‘nuovo Theo Hernandez’ arriva in Italia: l’annuncio in diretta

Theo Hernandez è considerato uno dei migliori terzini in Italia, ormai da diverse stagioni. Il nuovo colpo, però, fa crescere l’entusiasmo tra i tifosi

Un calciatore come Theo Hernandez non ha bisogno di grandi presentazioni. Titolarissimo, anzi indispensabile, per il Milan e la Nazionale francese, con cui ha giocato da titolare anche il Mondiale in Qatar, il laterale basso è un concentrato di qualità e potenza che fa ammattire qualsiasi avversario sulla fascia.

Cresce l'entusiasmo per l'arrivo del 'nuovo Theo Hernandez' in Italia
Theo Hernandez è uno dei più importanti terzini in Serie A, ormai da qualche stagione (LaPresse) – controcalcio.com

A parte i singoli errori che capitano anche ai campioni più importanti, non si può dire tanto male di lui neanche quest’anno, nonostante i rossoneri stiano facendo tanta fatica a trovare continuità. L’idea che possa arrivare dalle nostre parti un altro calciatore con lo stesso impatto e in grado di destabilizzare le partite con le sue giocate, fa impazzire molti tifosi, e in questo caso quelli della Roma.

I giallorossi sono passati a un sistema difensivo a quattro dopo l’esonero di José Mourinho e l’arrivo di Daniele De Rossi, e serviva assolutamente un nuovo laterale basso a sinistra che garantisse spinta e qualità. La dirigenza ha individuato il nome giusto in Angelino, 27enne spagnolo che nella prima parte di stagione ha giocato al Galatasaray, in prestito dal Lipsia. Dopo aver sistemato tutti i dettagli burocratici, è arrivato ieri mattina a Fiumicino con tanta voglia di riscatto.

Angelino come Theo Hernandez: Daje Ale non nasconde l’entusiasmo per il colpo della Roma

La Roma sarà libera di riscattare il terzino per 5 milioni di euro a fine anno, ma c’è anche un gentleman’s agreement con il Lipsia: i giallorossi lo prenderanno a titolo definitivo in caso di qualificazione in Champions League, comunque vada.

Cresce l'entusiasmo per l'arrivo del 'nuovo Theo Hernandez' in Italia
Angelino è un nuovo calciatore della Roma, scatenando l’entusiasmo di Daje Ale (LaPresse) – controcalcio.com

In ogni caso, i costi dell’affare sono piuttosto contenuti e anche la qualità delle prestazioni che Angelino ha fornito in Turchia negli ultimi mesi, spesso senza giocare da titolare. Ad ogni modo, soprattutto per ciò che aveva dimostrato in Germania, sono tanti i tifosi dei capitolini che hanno accolto con favore il suo arrivo in Italia e con la maglia giallorossa.

Tra questi c’è anche Daje Ale che non ha aspettato più di tanto per comunicare la sua felicità, in diretta su Controcalcio: “Abbiamo preso il nuovo Theo Hernandez, ha esclamato, nonostante le caratteristiche tra i due calciatori siano diverse e soprattutto il francese sia addirittura più giovane dello spagnolo. Ma il calcio è fatto di gioia e chissà che Angelino non possa sorprendere tutti in Serie A e diventare un’arma impropria nel gioco di De Rossi.

Impostazioni privacy