Ritorno di fiamma Milan, Furlani ci crede: arriva in estate

Il Milan sta già pensando al mercato estivo e Furlani potrebbe chiudere per un giocatore che i rossoneri avevano seguito in passato

Una squadra che vuole essere grande protagonista in questa seconda parte di stagione: lotta scudetto nonostante non sia semplice e voglio di arrivare il più lontano possibile in Europa League. La società rossonera però sta pensando sì al presente ma anche al futuro cercando di anticipare la concorrenza su determinati colpi di mercato.

Furlani vuole il giocatore: può arrivare in estate
Mercato Milan, possibile ritorno di fiamma per l’estate (Ansafoto) – controcalcio.com

 

Tra i reparti su cui il Milan potrebbe decidere di intervenire, in vista della prossima stagione, troviamo sicuramente il reparto offensivo e da questo punto di vista attenzione al ritorno di fiamma. Noa Lang è un giocatore che piace e sul quale la società aveva messo gli occhi già la scorsa sessione estiva di mercato prima che il classe 1999 si trasferisse al PSV per una cifra intorno ai quindici milioni di euro.

Parliamo di un giocatore in grado di ricoprire tutti i ruoli del reparto offensivo: ama partire da sinistra ma può agire anche sull’altra corsia e, all’occorrenza, da trequartista alle spalle della punta. Tra le sue caratteristiche principali troviamo il saltare l’uomo e il creare la superiorità numerica negli ultimi venticinque metri: in stagione, considerando tutte le competizioni, ha messo a segno cinque gol e un assist.

Uno con il suo bagaglio tecnico servirebbe al Milan per aumentare il tasso tecnico a livello offensivo. Non sarà una trattativa semplice anche perché Lang ha un contratto, con il PSV, fino al 2028 ma i rossoneri ci proveranno fino all’ultimo.

Milan, piace Noa Lang: ecco come chiudere l’operazione

I rossoneri, dal punto di vista offensivo, hanno diverse alternative ma non è da escludere una cessione nel corso del prossimo mercato estivo. Occhio alla posizione di Chukwueze: l’investimento, per arrivare all’ex attaccante del Villarreal, è stato importante con il giocatore che, fino ad ora, non è riuscito ad avere quella giusta continuità di prestazioni.

In stagione ha messo a segno due gol, entrambi in Champions League: un rendimento, almeno finora, sicuramente non positivo. Il Milan si aspetta molto dall’esterno offensivo visto la sua velocità e l’abilità nel saltare l’uomo creando la superiorità numerica. La stagione è ancora lunga e, tra campionato ed Europa League, le possibilità di rifarsi non mancheranno.

L'addio di Chukwueze può favorire l'operazione Noa Lang
Milan, piace Noa Lang ma serve una cessione (LaPresse) – controcalcio.com

 

E’ chiaro che serve un netto cambio di marcia rispetto a quanto fatto in questa prima metà di stagione: saranno mesi importanti per Chukwueze il cui futuro sembra essere intrecciato a quello di Noa Lang.

Impostazioni privacy