La cura Mazzarri non piace, piovono critiche: “Attacco disintegrato”

Lazio e Napoli hanno pareggiato con il risultato di 0-0, senza troppe emozioni. Molte critiche, però, si concentrano solo sul gioco di Mazzarri

Una delle partite più attese della 22esima giornata di Serie A era sicuramente quella tra Lazio e Napoli, un vero e proprio big match per la Champions League, in cui si fronteggiavano le due squadre che erano arrivate al primo e al secondo posto durante la scorsa stagione.

Piovono critiche su Mazzarri dopo Lazio-Napoli
Walter Mazzarri è sommerso dalle critiche per la fase offensiva che ha dato al Napoli (LaPresse) – controcalcio.com

Eppure da una partita che poteva promettere bel gioco ed emozioni, è emerso uno scialbo zero a zero, che non fa felice nessuna delle due, ma non scontenta del tutto i due sfidanti. Ma, alla fine dei giochi, chi esce con la percezione di aver strappato un punto è sicuramente la squadra in trasferta. Dopo le buone prestazioni in Supercoppa, non perdere voleva dire trovare continuità ed era la priorità di Walter Mazzarri, che comunque non è riuscito a soddisfare i tifosi.

Durante e soprattutto dopo la partita, infatti, molti supporters della squadra campione d’Italia si sono fiondati sui social per commentare la prestazione degli Azzurri, e di sicuro non hanno scritto di essere rimasti a bocca aperta o ai fasti dello scorso anno.

Piovono critiche sulla fase offensiva: Mazzarri nel mirino

Mazzarri ha evidentemente abbassato la linea dei difensori per fare in modo di non subire reti, di contenere i danni finché passi la bufera. E per coprire al meglio quella zona di campo ha deciso di tornare all’antico e schierare una solida difesa a tre, con due laterali bassi a custodire la retroguardia.

Piovono critiche su Mazzarri dopo Lazio-Napoli
Giacomo Raspadori ha avuto veramente poche chance in Lazio-Napoli (LaPresse) – controcalcio.com

Di fatto, le chance di andare in gol sono state pochissime contro la Lazio per Raspadori e compagni, e c’è stato parecchio da soffrire, soprattutto in alcune fasi del secondo tempo. Mazzarri ha impensierito Provedel in ben poche occasioni, e se si pensa a come giocava il Napoli con Luciano Spalletti in panchina, non può essere accettabile per molti tifosi, non soddisfatti da questa nuova filosofia.

Sono veramente in tanti a essersi esposti nelle ultime ore su X (ex Twitter). Uno di loro ha scritto: “Mazzarri ha preso una squadra in difficoltà e l’ha disintegrata e azzerata offensivamente. Diversi appassionati hanno iniziato anche a usare l’#anticalcio per giudicare il match dell’Olimpico. E, infine, ha messo in luce un aspetto comune: si aspettano qualcosa di decisamente diverso dalla squadra campana, e anche da un allenatore che è sempre più vicino a dire addio a fine stagione.

Impostazioni privacy