La big piomba su Calhanoglu: ora sono guai seri, mega offerta in arrivo

La big europea è pronta a piombare su Hakan Calhanoglu: ora sono guai seri in casa Inter, possibile mega offerta in arrivo per il turco

Hakan Calhanoglu è probabilmente il giocatore più determinante dell’attuale stagione in casa Inter. L’apporto che dà alla causa nerazzurra, legando il gioco sia in fase di regia che in quello d’attacco, lo colloca tra i top del suo ruolo. Pur facendo un ruolo nuovo, almeno in Italia, si sta districando alla grande e sembra essere un mediano da sempre. Un mediano moderno: oltre a impostare sa anche attaccare, con le conclusioni dalla distanza oltre ad essere un cecchino dal dischetto, fin qui mai un errore da quando è all’Inter.

Calhanoglu-Inter è addio? C'è la big, mega offerta in arrivo
Su Hakan Calhanoglu piomba una big, per l’Inter sono guai seri – (ANSA) – controcalcio.com

Se chiediamo a Simone Inzaghi un solo calciatore al quale non rinuncerebbe mai, probabilmente indicherebbe il turco. Anche più di Lautaro Martinez, è quel giocatore totale, completo, di cui l’Inter sta beneficiando a pieno. E dire che c’erano dubbi se fare di lui il regista della squadra dopo l’addio di Brozovic. Nessuno in casa interista rinuncerebbe a lui e l’attuale contratto è ancora lungo ma questo non basta per mettersi al riparo da voci di addio.

La big piomba su Calhanoglu, possibile l’addio

La sua stagione come prevedibile non è passata inosservata in Europa con diversi top club che stanno seguendo con interesse il centrocampista turco. In particolare uno delle migliori squadre al mondo ha seriamente messo nel proprio mirino il classe ’94 e adesso per l’Inter potrebbero essere guai seri se la dirigenza dovesse decidere di fare sul serio.

La big piomba su Calhanoglu, ora sono guai!
Hakan Calhanoglu può lasciare l’Inter e approdare in una big europea – (ANSA) – controcalcio.com

Ci riferiamo al Manchester City e a Pep Guardiola che sono letteralmente pazzi di Calhanoglu, dopo averlo affrontato in finale di Champions League lo scorso giugno.

In estate potrebbero offrire circa 50 milioni di euro per il trentenne, una cifra che può essere presa in considerazione, tenendo presente dell’età del giocatore e la plusvalenza che la società andrebbe a fare. Inoltre a prendere il suo posto potrebbe esserci Asllani che continua a crescere, oltre a Piotr Zielinski che può arrivare la prossima estate.

Insomma per la società è un affare che si può fare, ma difficilmente Inzaghi e i tifosi la penseranno così. Anzi, siamo sicuro che dopo queste ultime sirene inizierà ad esserci anche una certa ansia tra i supporters e nella mente dello stesso allenatore che non vorrebbe mai rinunciare al turco. Sempre se la prossima stagione sarà ancora lui a sedere sulla panchina interista.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:

Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy