“Uno dei migliori al mondo”: colpo pazzesco per la Roma

Si studia il futuro in casa Roma, in cui potrebbe arrivare, hanno detto in diretta, “uno dei migliori al mondo”

Roma, si sa, non è stata fatta in un giorno. Neanche la Roma, però, intesa come squadra di calcio. Per lo meno non quella che punta ancora ad arrivare in Champions League nella prossima stagione.

Colpo Roma, arriva "uno dei migliori al mondo"
La Roma è pronta a un colpo che potrebbe cambiare tanto in Serie A (LaPresse) – controcalcio.com

Nel restyling imposto dai Friedkin c’è passato in primis José Mourinho, sostituito da Daniele De Rossi, alla seconda esperienza da allenatore, ma anche il general manager. Già da prima dell’addio del suo connazionale, Tiago Pinto aveva annunciato alla squadra che quella di gennaio sarebbe stato la sua ultima sessione di calciomercato da giallorosso, tanto che la Ceo della società, Lina Souloukou, ha iniziato un vero e proprio casting per trovare anche per lui un erede.

Sono tanti i nomi che sono trapelati, specialmente quello di Massara, senza una squadra dopo i saluti al Milan della scorsa estate, o François Modesto. Nomi a cui se ne è aggiunto un altro, uno di quelli che, a dire di Alessio Manieri, su Controcalcio, “è uno dei ds più forti del mondo”.

La Roma pensa a Neppe, il direttore tecnico in uscita dal Bayern Monaco

Il prossimo ds della Roma – ha detto l’insider giallorosso nella trasmissione di Damiano Er Fainapotrebbe parlare tedesco e, mi dicono, occhio a Marco Neppe”.

Colpo Roma, arriva "uno dei migliori al mondo"
De Rossi aspetta grandi novità societarie sulla Roma (Foto Ansa) – controcalcio.com

Nessuno dei presenti ha dimostrato di conoscere il curriculum del dirigente, ma questo parla da sé: 37 anni, classe 1986, è stato per dieci anni alle dipendenze del Bayern Monaco, è partito come osservatore arrivando a ricoprire il ruolo di direttore tecnico. Ha scoperto giovani talenti come Jamal Musiala, Alphonso Davies, è stato determinante nell’arrivo in Baviera di Matthijs de Ligt, Kim Min-Jae, Harry Kane, non tre a caso. Insomma, un talento (anche lui) con una gavetta importante e anche senza un lavoro, al momento.

Secondo quanto ha riferito Fabrizio Romano, infatti, il dirigente tedesco, anche se dal nome piuttosto italiano, ha concluso la sua avventura al Bayern. E quindi per lui si è parlato di un approdo in Premier League – piaceva al Tottenham l’estate passata -, e anche alla Roma.

L’informazione riportata da Manieri, in arte Daje Ale, ha suscitato anche le risate di chi partecipava alla diretta. Al momento, però, sembra difficile che arrivi nella capitale per sostituire Pinto, piuttosto è probabile che resti per un po’ a guardare prima di trovare una nuova piazza in cui scoprire talenti, e firmare contratti importanti.

Impostazioni privacy