Osimhen, conferme sulla clausola rescissoria: la cifra per portarlo via dal Napoli

Tiene banco il futuro di Victor Osimhen, sempre più lontano dal Napoli: conferme sull’entità della clausola rescissoria

Victor Osimhen e il Napoli, una storia ancora in corso ma che sembra destinata a concludersi tra qualche mese. Dopo essere stato trascinatore nell’anno dello scudetto, anche l’attaccante nigeriano è stato coinvolto in una stagione complicata e segnata dalle polemiche per gli azzurri. E adesso, la sensazione di un addio imminente, non nell’immediato ma in estate, trova conferma nelle parole del diretto interessato.

Osimhen, addio al Napoli
Victor Osimhen e il Napoli, la parola fine tra qualche mese (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

Difficile equivocare ciò che il bomber ha dichiarato in una intervista rilasciata alla ‘CBS’. Il centravanti, attualmente impegnato in Coppa d’Africa (dopodomani, a proposito, l’ottavo di finale contro il Camerun del suo compagno di squadra in azzurro Frank Anguissa), ha spiegato di avere già le idee chiarissime sul suo futuro. “Voglio concludere al meglio la stagione, ora sono concentrato sul Napoli dopo aver rinnovato il contratto, ma so già quale sarà il prossimo step della mia carriera e ciò che voglio fare – ha affermato – Voci di mercato? Quando sei uno degli attaccanti più seguiti, è normale, la Premier League poi è uno dei campionati più prestigiosi al mondo”.

Dunque, occorre prepararsi a vedere il capocannoniere della scorsa stagione in Serie A salutare il nostro campionato a breve. Una notizia che non farà piacere ai tifosi del Napoli, ma che era nell’aria da un po’, viste le difficoltà per arrivare al rinnovo di contratto con gli azzurri e le polemiche di vario genere che hanno coinvolto il giocatore sui social e non solo. Con in più, la dinamica stessa del rinnovo che aveva fatto presagire uno scenario di questo tipo.

Osimhen, addio ormai deciso: quanto vale la clausola rescissoria

Il contratto del nigeriano ha visto allungare la sua scadenza dal 2025 al 2026, con un ingaggio da top player (circa 10 milioni di euro) ma con una clausola rescissoria per liberarlo in qualsiasi momento. Non valida per l’Italia nel 2024, ma del resto nel nostro campionato sarebbe difficile per chiunque sostenere un investimento come quello necessario per accaparrarsi Osimhen.

Osimhen, quanto vale la clausola rescissoria
Victor Osimhen, addio al Napoli a peso d’oro (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

Il ‘Corriere dello Sport’ conferma le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane sull’entità della clausola rescissoria. Valore tra i 120 e i 130 milioni di euro, una cifra ragguardevole, ma che è di certo alla portata dei club inglesi. A questo proposito, si è parlato molto del Chelsea e un like ‘galeotto’ di Osimhen nelle scorse settimane sui social potrebbe aprire a questo tipo di ipotesi.

Impostazioni privacy