Juve, blitz al Real Madrid: ma servono 80 milioni

Grande opportunità da Madrid per la Juventus: Giuntoli sogna il grande colpo, ma occorreranno 80 milioni di euro

La Juventus prepara le prossime sfide di campionato, tra cui l’attesissimo Derby d’Italia contro l’Inter del prossimo 4 febbraio che deciderà gran parte della stagione. Con la vittoria contro il Lecce di domenica scorsa, la formazione di Allegri è riuscita ad agguantare la prima posizione in classifica in maniera provvisoria.

Juve, blitz dal Real: ma servono almeno 80 milioni
Juve, servono 80 milioni per il centrocampista (LaPresse) – Controcalcio.com

Tuttavia, solo la partita contro i nerazzurri di Inzaghi, appena tornati da Riyad dopo la vittoria in Supercoppa contro il Napoli, dirà se la Vecchia Signora avrà le carte in regola per rimanere in cima alla classifica. L’attesa è tantissima, alla pari della curiosità dei tifosi nello scoprire le prossime mosse del mercato estivo della società, considerando che, salvo occasioni dell’ultimo minuto, la Juve non opererà più in entrata in questa finestra invernale.

Fin qui è sbarcato alla Continassa solo il terzino portoghese Tiago Djalò, che probabilmente farà il suo esordio in una delle ultime gare del campionato a causa di un infortunio non ancora del tutto superato.

Intanto, dalla Spagna fanno sapere che in casa Real Madrid uno dei centrocampisti più interessanti in mano ad Ancelotti potrebbe dire addio ai Blancos. Nel caso in cui il rapporto tra le parti dovesse degenerare in maniera evidente, la Juventus potrebbe essere una delle favorite per mettere le mani sul ragazzo.

Juve, occasione Tchouaméni: serviranno 80 milioni

Carlo Ancelotti, a seguito della clamorosa eliminazione per mano dell’Atletico Madrid in Copa del Rey, ha definito ancor di più le proprie gerarchie e a pagare il maggior prezzo delle scelte del tecnico di Reggiolo potrebbe essere il francese Aurelién Tchouaméni, centrocampista centrale 23enne arrivato nel giugno 2022 dal Monaco.

Secondo voci provenienti dalla Spagna e confermate dal portale Todofichajes.com, Tchouaméni sarebbe sempre meno considerato da Ancelotti e il recente rinnovo del tecnico fino al 2026 potrebbe spingere il francese a chiedere una incredibile cessione la prossima estate.

Real Madrid, Tchouameni chiede più spazio
Tchouameni chiede spazio, alla Spagna: possibile cessione in estate? (Ansa) – Controcalcio.com

Queste sono solo voci di corridoio, ma è palese che un calciatore del calibro del transalpino abbia voglia di diventare protagonista. E se al Real non avrà spazio nei prossimi mesi, potrebbe chiedere a Florentino Perez di andare via.

Sono buone notizie per la Juventus, che avrebbe bisogno di un centrocampista come il francese per prepararsi nel migliore dei modi al grande ritorno in Champions l’anno prossimo. L’unico ostacolo è evidentemente il prezzo: 80 milioni di euro, la medesima cifra che i Blancos pagarono due anni fa al Monaco per accaparrarsi il nazionale francese.

Impostazioni privacy